Inter, sorpasso-Lavezzi: tentativo per gennaio

Offerto nella notte un triennale. Il Psg chiede 4 milioni che potrebbero arrivare da Guarin

Per Lavezzi l'Inter fa sul serio. Come ammesso dall'agente a Premium Sport, i nerazzurri sono interessati al Pocho e nella notte, dopo il contatto tra il ds Ausilio e lo stesso Mazzoni, i nerazzurri hanno compiuto il sorpasso su Chelsea e Barcellona. L'offerta è un triennale da 3,5 milioni l'anno più bonus, ma la speranza è di convincere il Psg a lasciarlo partire già a gennaio. I 4 milioni chiesti dai francesi potrebbero arrivare da Guarin.

VERTICE ALLA PINETINA

E proprio sull'asse Lavezzi-Guarin (e Ranocchia), ovvero i tre nomi caldi di casa-Inter, in queste ore alla Pinetina è in corso un vertice. Diciamo gli Stati generali nerazzurri, con Zanetti, Bolingbroke, Ausilio e ovviamente Mancini per fare il punto della situazione verso l'ultima settimana di mercato e per capire quali siano i margini per coronare il sogno-Lavezzi già nel corso di questa sessione di mercato.

LA TRATTATIVA

La trattativa per riportare l'argentino in Italia nei prossimi giorni resta complicata, ma non più impossibile. Col contratto in scadenza a giugno, infatti, il Psg preferirebbe incassare qualcosa piuttosto che perdere Lavezzi a costo zero, ma la tanta concorrenza potrebbe allungare i tempi. Un avvicinamento deciso tra Inter e Pocho c'è stato però con la prima vera offerta di Ausilio all'entourage del giocatore che a Parigi guadagna 4,5 milioni di euro l'anno. Sul piatto per vestire il nerazzurro un accordo triennale da 3,5 milioni più sostanziosi bonus.

In questo modo l'Inter è davanti a tutti nella corsa all'esterno superando le proposte di Chelsea e Barcellona. Per l'estate sicuramente, ma un tentativo per portare Lavezzi a Milano già a gennaio sarà fatto. Molto, se non tutto, dipenderà dall'esito della trattativa per la cessione di Guarin in Cina. Con soldi freschi in entrata un piccolo sforzo per accontentare anche il Psg potrebbe essere fatto.

ZANETTI: "SU GUARIN NOVITA' A BREVE"

Intanto, intervistato da Premium Sport, Javier Zanetti ha fatto il punto sul mercato: "Eder è un grande giocatore ma è della Sampdoria - ha detto il vice-presidente nerazzurro -. Su Guarin la situazione non è facile, stiamo vedendo, potrebbero esserci novità a breve. Se ci sarà di rinforzare la squadra, ci faremo comunque trovare ancora pronti".

TAGS:
Inter
Mercato
Lavezzi
Psg
Guarin