Calciomercato Inter, preso Sensi! "Visite mediche la prossima settimana"

Intesa con il Sassuolo: Gravillon (prestito) e Sala vestiranno la maglia neroverde. L'annuncio di Carnevali

  • A
  • A
  • A

Nel pomeriggio di ieri la piccola frenata, poi nel corso della serata è stata trovata la quadra. Stefano Sensi è un nuovo gocatore dell'Inter. I nerazzurri e il Sassuolo hanno raggiunto l'accordo definitivo a cena: presenti il direttore sportivo interista Piero Ausilio con il suo vice Baccin e il ds emiliano Giovanni Rossi. L'intesa prevede il prestito del difensore Andrew Gravillon (21 anni) ai neroverdi e la cessione del terzino 20enne Marco Sala, valutato 5 milioni

Questa cifra 'copre' il prestito oneroso di Sensi: fra un anno il club di Viale della Liberazione verserà nelle casse del Sassuolo 20 milioni per il riscatto. Ormai manca davvero soltanto l'ufficialità. Al termine dell'incontro il ds Rossi ha confermato tutto ("Sì, siamo a buon punto", le parole a Sky) mentre Ausilio è stato un po' più prudente e non si è voluto sbilanciare: "Vediamo...". 

Poi nel pomeriggio di venerdì è arrivato l'annuncio di Andrea Carnevali, a.d. del Sassuolo: "Abbiamo raggiunto l'accordo con l'Inter. Penso che nei primi giorni della settimana prossima Sensi farà le visite mediche. C'è soddisfazione perché è un'opportunità per un nostro giocatore di andare in un grande club. Ha grandi qualità sotto l'aspetto tecnico e umano. Non ho ancora sentito Stefano, ma immagino debba essere felice. Andare all'Inter è una grande soddisfazione".

Antonio Conte, dopo le chiusure per Agoumé e Lazaroavrà così a disposizione un importante rinforzo per il centrocampo in attesa che la società concluda le altre trattative attualmente in corso (Dzeko, Barella e Lukaku). Insieme al tecnico esultano i tifosi, pronti a riempire San Siro nella prossima stagione.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments