Inter-Martinez: pronte le visite

Affare da 20 milioni di euro. I nerazzurri aspettano anche De Vrij

  • A
  • A
  • A

Lautaro Martinez continua a strabigliare con i suoi colpi e l'Inter gongola. Il giovane attaccante del Racing Club, classe 1997, dopo la tripletta all'esordio in Copa Libertadores, ha timbrato anche in campionato davanti al ct dell'Argentina Sampaoli. I dirigenti nerazzurri ora dovranno chiudere e un accordo di massima c'è già per un'operazione da 20 milioni da completare in estate. A breve Martinez farà una prima parte di visite in Argentina.

I rumours provenienti dal Sudamerica non hanno spaventato l'Inter che, forte di una trattativa già ai dettagli, è convinta di poter concludere l'operazione con Racing e giocatore nei termini concordati. Non c'è dietro la Juventus, come si è letto nei giorni scorsi, ma il tutto dovrebbe chiudersi nel giro di poco tempo. Anche in questo senso la volontà della società nerazzurra è quella di far fare a Lautaro Martinez una prima parte di visite mediche in Argentina, per poi sostenere i test fisici più completi al momento dell'arrivo a Milano che comunque è previsto per l'estate e non prima di luglio in un'operazione da 20 milioni di euro.

L'asse argentino non è l'unico punto su cui Ausilio e i suoi collaboratori stanno lavorando. Molto calda è la pista De Vrij per cui c'è un cauto ottimismo. Il difensore della Lazio è in scadenza di contratto e si libererà a parametro zero a luglio. L'Inter ha messo sul piatto un accordo di cinque anni, ma aspetta la risposta del giocatore. L'olandese però ha estimatori in tutta Europa e il rischio di inserimento last minute di club come Bayern Monaco o Barcellona, nonché della Juventus, è concreto.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments