FIORENTINA

Fiorentina: Vlahovic, le commissioni agli agenti spaventano le pretendenti

I suoi procuratori chiedono 18 milioni di euro alla firma

di
  • A
  • A
  • A

Dusan Vlahovic rischia di diventare la Bella di Torriglia, figura leggendaria e popolare che, secondo un'antica filastrocca, "tutti la vogliono, ma nessuno se la piglia". Colpa, secondo il Daily Mail, delle commissioni che pretendono i suoi agenti alla firma. Le big interessate all'attaccante della Fiorentina in scadenza nell'estate 2023 (Tottenham, Arsenal e Atletico Madrid) sono frenate dai 18 milioni di euro chiesti dal suo entourage

Getty Images

Intanto, in un'intervista al 'Financial Times', il patron viola Rocca Commisso torna a pungere il suo attaccante, che ha rifiutato il rinnovo del contratto. "Vlahovic è cresciuto qui. E dovrebbe essere riconoscente, qualunque cosa accada, al club che lo ha portato dove è".

BARONE: "VALUTIAMO TUTTE LE OFFERTE"
"Siamo pronti a valutare tutto, tutte le offerte. Compresa la sua, che al momento non e' ancora arrivata. Se vuole parlare con noi siamo qui, ma al momento non abbiamo segnali". Lo ha detto a Mediaset il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone, a proposito di Dusan Vlahovic e delle voci di mercato che lo riguardano.
 

Vedi anche Fiorentina, l'Arsenal fa sul serio per Vlahovic: operazione da 180 milioni fiorentina Fiorentina, l'Arsenal fa sul serio per Vlahovic: operazione da 180 milioni

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti