GP Usa, Hamilton: "Un weekend come gli altri, raggiungere Fangio sarebbe pazzesco"

Il pilota Mercedes non pensa al possibile titolo già ad Austin: "Alziamo ancora l'asticella"

GP Usa, Hamilton: "Un weekend come gli altri, raggiungere Fangio sarebbe pazzesco"

"E' un weekend come un altro, vogliamo vincere e fare le stesse cose che facciamo sempre". Ad Austin Lewis Hamilton potrebbe già laurearsi campione del mondo di Formula 1 per la quinta volta in carriera ma il pilota Mercedes non vuole pensarci. Il britannico si aspetta "che la Ferrari reagisca forte, noi dobbiamo alzare l'asticella". E ancora: "Io come Fangio? E' una figura che ho sempre ammirato, raggiungerlo sarebbe pazzesco".

"Io non so cosa sia cambiato durante la stagione, so solo che nel corso dell'anno do il meglio di me nella seconda parte - ha aggiunto Hamilton - Io in questo fine settimana voglio e devo continuare a fare del mio meglio. Domani è prevista pioggia, quindi dobbiamo preparare al meglio la macchina per le qualifiche".

Sui motivi che l'hanno spinto a prendere le difese di Sebastian Vettel dopo le recenti critiche. "Credo che se lui fosse stato nella mia posizione avrebbe fatto la stessa cosa, è qualcosa che riguarda tutti i piloti, ci deve essere un rispetto reciproco. E' uno dei più grandi ed è quattro volte campione del mondo, magari è la stagione più intensa che abbiamo vissuto e ogni piccolo contrattempo viene amplificato. Ci sono state altre volte in cui siamo stati in altre posizioni e lui è sempre stato rispettoso". In conferenza stampa Hamilton ha parlato anche di Mick Schumacher, fresco campione di Formula 3. "Sta facendo un grandissimo lavoro, è un ragazzo molto in gamba, con un team molto buono che lo sta facendo crescere bene. Ho visto il loro lavoro un paio di weekend, credo che non sarà un fardello per lui e penso possa essere qualcosa di positivo per lo sport. Ci sarà sempre un nome Schumacher in Formula 1. Ma sicuramente anche lui ha talento, al di là del nome che porta".

"Avremo una macchina competitiva, è piuttosto strano non aver fatto altri podi oltre le vittorie. E' un bel po' di tempo che non ci salgo, speriamo di colmare qui questo gap". le parole di Daniel Ricciardo in conferenza. "E' un circuito molto buono per battagliare in pista - ha aggiunto il pilota della Red Bull - Si può superare, penso che la gara sarà emozionante sia in caso di asciutto che sul bagnato". Fernando Alonso: "Lewis ha mostrato subito il suo talento. Sapevamo che 5 o 6 titoli sarebbero stati possibili per lui, anche se il passaggio alla Mercedes non era sembrata all'inizio una gran mossa. Ha vinto anche quando la macchina non era al top, come nel 2009. E ora deve godersela". Parlando della gara: "Speriamo di poter vedere un grande spettacolo".

TAGS:
Formula 1
Gp usa
Austin
Hamilton
Ricciardo
Alonso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X