Parma, "rinforzo" per la Serie A: il campione cieco segna un rigore all'incrocio - IL VIDEO

Daniele Cassioli, 22 volte campione del mondo di sci nautico paralimpico, sfida Lucarelli e compagni dagli 11 metri e...

di
  • A
  • A
  • A

Un rigore così, ad esempio, avrebbe fatto parecchio comodo all'Italia nei quarti di finale dell'ultimo Europeo contro la GermaniaDaniele Cassioli, cieco dalla nascita e 22 volte campione del mondo di sci nautico, si è trasformato in calciatore per un giorno, ospite del Parma al centro sportivo di Collecchio. Il 31enne atleta di Gallarate (Varese), vera e propria icona dello sport paralimpico italiano, si è divertito martedì pomeriggio a calciare qualche rigore sul campo d'allenamento degli emiliani e il risultato è stato strabiliante: "Amo il calcio sin da quando sono piccolo - racconta a Sportmediaset.it -. Mi sono sempre fatto spiegare come tirare di piatto, d'interno o d'esterno e così ho imparato a calciare. Ho allenato la tecnica e imparato a gestire il pallone tra i piedi".

Cassioli ha imparato così bene da essere in grado, nel buio più totale, di piazzare la palla all'incrocio dei pali come potete vedere nei video: "La grossa emozione è stata poter calciare un rigore in un campo vero, con un campione come Alessandro Lucarelli (capitano del Parma, ndr) che è un grande calciatore e un vero campione dal punto di vista umano. Ringrazio il Parma e il responsabile della comunicazione Nicolò Fabris, perché mi hanno accolto meravigliosamente e mi hanno fatto sentire a casa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments