SERIE B

Palombi fulmina il Monza e Boateng sbaglia un rigore: il Pisa sbanca il Brianteo

I toscani ribaltano i pronostici con la doppietta del numero 9 nei primi 12 minuti, nella ripresa Gori para il penalty del ghanese

  • A
  • A
  • A

Nell’anticipo della 23.a giornata di Serie B il Pisa sorprende il Monza e lo sconfigge 0-2 grazie a una doppietta lampo di Palombi. L’attaccante nerazzurro segna infatti due reti fotocopia al 7’ e al 12’, fissando un doppio vantaggio che diventa incolmabile. I brianzoli spingono e Brocchi inserisce Balotelli, ma le speranze si spengono con il rigore sbagliato da Boateng a metà ripresa: nessuna vittoria casalinga nel 2021 per i biancorossi.

Altroché casa dolce casa, non in questo 2021. Almeno non per il Monza, che dal cambio di calendario non ha ancora esultato nel suo Brianteo. Questa volta vince il Pisa, che mette la gara sui binari giusti dopo meno di un quarto d’ora. Tutti si aspettano infatti una partenza da leoni dei brianzoli e invece dopo 7 minuti scarsi sono i toscani ad andare in vantaggio con un’azione da esercizio d’allenamento: Marconi fa da sponda e Quaini lancia il fuggitivo Palombi, bravissimo a evitare l’uscita di Di Gregorio e il tentativo di Bellusci. Lo spavento diventa poi un film horror già al 12’, quando è ancora il numero 9 a realizzare una rete fotocopia e a completare la doppietta lampo: contropiede nerazzurro cominciato da Mazzitelli, verticalizzazione precisa verso Palombi e gol a tu per tu con il portiere monzese. Brocchi si dispera sulla panchina biancorossa, la squadra di casa cerca di riprendersi e di ri-acciuffare una partita sfuggita anzitempo ma, dopo due occasioni di Frattesi sventate da Gori, è Palombi a sfiorare nel finale di tempo la tripletta su calcio d’angolo.

La ripresa parte poi con Boateng che impegna Gori di testa, poi Brocchi si gioca la carta Balotelli al posto di Diaw. I biancorossi spingono sempre più e al 20’ Mota Carvalho viene steso in area: proprio il ghanese calcia dal dischetto, ma il portiere del Pisa conferma la prestazione pazzesca e para sulla sua destra in tuffo. L’occasione mancata sembra intiepidire gli animi dei padroni di casa e, prima del triplice, fischio c’è giusto il tempo per un colpo di testa fuori dallo specchio di Balotelli. Il Monza scivola e dà quindi un’ottima chance alle dirette concorrenti nella corsa alla promozione, mentre il Pisa torna alla vittoria dopo tre giornate e si prende il momentaneo decimo posto ai danni del Frosinone.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments