Calcio ora per ora

SASSUOLO, DE ZERBI: “QUARTO POSTO MERITATO”

"Arrivare tra le prime sette vorrebbe dire andare oltre quello che dice

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Arrivare tra le prime sette vorrebbe dire andare oltre quello che dice la carta, ma a noi non interessa: vogliamo cercare di migliorare, magari perdere ma ottenere qualcosa in più. Non ci basta, vogliamo sempre andare avanti. Dove non lo so, lo dirà il campo che è sempre giudice. Non devono esserci rimpianti alla fine del campionato". Lo ha detto Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, parlando in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Atalanta. "Il quarto posto ce lo siamo conquistati con merito, con tanti giocatori determinanti fuori come Caputo e Boga. C'è quindi spazio per fare ancora meglio", ha aggiunto. "L'Atalanta negli ultimi anni ha fatto male non sono al Sassuolo ma a tutti. È una squadra che vale l'Inter, la Juve, il Napoli e la Roma. Non è più una provinciale. Il percorso in Champions dice della forza di questa squadra, ma a Bergamo non andiamo per fare una passeggiata ma per fare la nostra parte", ha ribadito De Zerbi.