LA PROPOSTA

Salernitana, Iervolino: "Se la Juve vuole, possiamo rigiocare la partita"

Il presidente dei campani torna sull'episodio del fuorigioco di Torino: "Per noi non c'è problema"

  • A
  • A
  • A

Il regolamento non prevede che Juventus-Salernitana si possa rigiocare, ma il presidente dei campani Danilo Iervolino ha aperto a questa possibilità. "L'errore arbitrale in Juventus-Salernitana? Se i bianconeri vogliono rigiocarla, per noi non c'è problema", ha detto il numero uno del club a Radio Kiss Kiss Napoli. 

Vedi anche Juve-Salernitana, allo Stadium c'erano solo 5 telecamere per il fuorigioco juventus Juve-Salernitana, allo Stadium c'erano solo 5 telecamere per il fuorigioco Nell'intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Iervolino aveva precisato: "A caldo avevo l’amaro in bocca, ma poi rivedendo la partita penso che sia andata bene così. La Juve non molla mai ed è stato un match difficilissimo. Per tecnologia e per regolamento il Var è uno strumento giovane, quindi ancora oggi si fatica a comprendere quando e come intervenire". 

Iervolino ha poi rincarato la dose spiegando come, forse, potrebbe anche esserci stato un rigore su Piatek o il fallo di Cuadrado su Candreva prima del rigore poi dato alla Juve. "È stata una partita talmente veloce e ricca di episodi che non sono entrato nel merito”, ha concluso il tecnico napoletano. 

E sulla sua squadra ha aggiunto: "Avevamo promesso di giocarcela su tutti i campi, di dare spettacolo e così sta accadendo. Siamo soddisfatti, contro la Juve abbiamo visto uno spettacolo fantastico". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti