Roma, Zaniolo giura amore eterno: "La Premier? Voglio continuare a baciare questa maglia"

Il giallorosso: "Il paragone con Totti è una motivazione per dare il massimo ogni giorno"

  • A
  • A
  • A

Nonostante il recente rinnovo fino al 2024, non mancano le pretendenti per Zaniolo che ormai stuzzica molte big europee soprattutto in Premier League. Secondo Totti, il 20enne difficilmente rimarrà a lungo nella Roma ma lui, Nicolò, al momento non sembra avere altri pensieri: "Andare in Inghilterra? Sarebbe facile dire 'perché no' - risponde al Daily Mail -, ma non sarebbe da me. Ho baciato di recente la maglia della Roma e voglio continuare a baciarla ogni volta che segno un gol".

Zaniolo racconta la propria vita al quotidiano britannico: "Onestamente non ho molto tempo per girare la città. Mi alleno, vado a casa e gioco. La mia routine è questa. Ma voglio dire una cosa ai tifosi: li amo e mi entusiasma sentirli urlare il mio nome. Il paragone con Totti? È un'icona, una vera leggenda del nostro calcio. Ha fatto qualcosa di incredibile per la Roma e per tutta la città. Questo paragone è un motivo di ulteriore motivazione per farmi dare il massimo ogni giorno".

Nessuna polemica quando ripensa al passato e alla Fiorentina, che lo scartò: "Non mi piace questa parola. Preferisco sottovalutato. Non mi sono sentito rifiutato e non ho nessun sentimento di rivalsa. La mia prima squadra è stata l'Entella e da allora tutto è cambiato molto, ma ho ancora dei bellissimi ricordi. Non dimentico le mie radici".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments