Maitland-Niles arriva e debutta: "Sono felice, non vedo l'ora di cominciare"

Dopo l'ufficialità, il nuovo terzino giallorosso ha affidato al sito ufficiale della società le sue prime parole da giocatore della Roma 

  • A
  • A
  • A

Ora è ufficiale: Ainsley Maitland-Niles è un nuovo giocatore della Roma. Il sito giallorosso regala le prime parole dell'ex terzino dell'Arsenal: “Sono entusiasta di essere qui e non vedo l’ora di cominciare, voglio dare il mio contributo alla squadra e dimostrare che tipo di giocatore sono. Grazie a tutti i tifosi per il supporto che mi hanno già dimostrato. Speriamo di fare grandi cose da qui alla fine di questa stagione”. 

Mourinho sembra intenzionato a dargli subito fiducia facendolo debuttare, complice la squalifica di Karsdorp, sulla fascia destra nella partita contro la Juventus. Maitland-Niles è il classico prodotto dell'Academy dell'Arsenal. Si è fatto tutta la trafila del settore giovanile dei Gunners, uscendo così da una complicata situazione familiare. 

L'anno scorso è andato in prestito al West Bromwich Albion nell'unica stagione, insieme a quella all'Ipswich Town nel 2015/16, in cui non è rimasto nella squadra della sua vita. Classe 1997, Maitland-Niles è un esterno basso capace di dare un notevole contributo alla fase offensiva. Ha giocato su entrambe le fasce (pur privilegiando la destra) e in tutti i sistemi di gioco (da laterale basso in una difesa a 4, ad alto nel 4-2-3-1, a esterno a tutta corsia con una retroguardia a 3). La duttilità, insomma, non gli fa difetto ed è un'arma in più che Mou potrà sfruttare da qui a fine stagione. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti