Calcio ora per ora

QUATTRO DASPO A TIFOSI DI ITALIA-SPAGNA

Quattro provvedimenti di allontanamento dalle manifestazioni sportive,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Quattro provvedimenti di allontanamento dalle manifestazioni sportive, ovvero Daspo, sono stati emessi dal questore di Milano, Giuseppe Petronzi, a seguito dei controlli allo stadio Meazza durante la partita di Nations League Italia-Spagna. Si tratta di provvedimenti di durata triennale, comminati in due distinti episodi, sugli spalti, durante la partita. I primi due riguardano due amici di 24 e 25 anni, residenti nell'hinterland milanese, che dopo il secondo gol della Spagna hanno trascinato nelle toilette un tifoso iberico malmenandolo. I due sono anche stati denunciati per percosse. Gli altri due sono un 21enne e un 22enne liguri, a Milano per la partita, che si aggrappavano agli elementi separatori, si muovevano in continuazione e si spintonavano dando fastidio sugli spalti, i due hanno aggredito due agenti intervenuti per farli calmare. I due sono stati anche denunciati per resistenza. All'esterno dello stadio, invece, un venditore ambulante di birra, un 56enne di Napoli, e' stato multato per aver venduto alcolici nonostante il divieto, e denunciato per non aver rispettato un Daspo che lo riguardava.