TEMPO REALE

Tutto Napoli live - Allarme Higuain: assalto al Pipita

La stagione super dell'argentino ha risvegliato i grandi ricchi d'Europa. Chelsea e Psg in testa

  • A
  • A
  • A


Non poteva passare sotto traccia la stagione fin qui superlativa di Gonzalo Higuain. Nonostante il feeling mai così profondo con la piazza napoletana, il Pipita potrebbe doversi trovare, a giugno, a fare i conti con offerte monstre in arrivo dai grandi ricchi d'Europa. Per un verso o per l'altro Chelsea e Psg avrebbero infatti cominciato a prendere in considerazione la possibilità di presentarsi alla porta di De Laurentiis con in mano l'assegno da 94 milioni della clausola rescissoria. Sia chiaro, giugno è lontanissimo. Ma questo Higuain fa davvero gola a tanti...

Antonio Ottaiano, procuratore di Lorenzo Insigne, è intervenuto oggi alla trasmissione 4-4-2 di Sportmediaset: "Lorenzo tiene tantissimo alla Nazionale e lo ha sempre dimostrato. Quella maglia per lui è importantissima. L'esclusione di Conte? Il ct ha detto che si tratta di scelta tecnica e a questo ci fermiamo. Tutte le altre tesi sono congetture: nel raduno di ottobre Insigne ha lasciato il ritiro solo col parere congiunto dello staff medico azzurro e di quello del Napoli, quindi nessun caso. Il ct, probabilmente, in questo caso ha preferito provare nuovi giocatori, trattandosi anche di amichevoli. Ma ripeto, Lorenzo è pronto a dare tutto per la maglia dell'Italia".

Le premesse non erano buone ed infatti giungono conferme dal Belgio riguardo l'infortunio di Dries Mertens. L'attaccante napoletano infatti dovrà stare fermo almeno 4-5 settimane e salterà sicuramente la partita del Napoli contro l'Hellas dopo la sosta: per l'esterno offensivo belga si parla addirittura di strappo muscolare. Mertens resterà nel ritiro della nazionale belga ma, come ha annunciato il ct Wilmots, non scenderà, ovviamente, in campo.

Dries Mertens può lasciare il ritiro della nazionale belga. L'esterno ha accusato un fastidio al gluteo (sospetto strappo) che dovrebbe fargli saltare le amichevoli con Italia e Spagna. Nelle prossime ore ci saranno aggiornamenti. ma non è  certo una bella notizia per Sarri ed i suoi.

El Kaddouri è felice di Napoli e del NapolI: "Ho scelto di restare perché penso che di aver imparato molto nel corso dei due anni trascorsi a Torino. Mi sono sentito ben preparato per tornare a Napoli e giocarmi le mie possibilità. D'altra parte, ho ricevuto alcune buone offerte, ma il club e soprattutto l'allenatore hanno voluto tenermi". E sugli obiettivi stagionali, il centrocampista ha aggiunto: "Vogliamo vincere lo scudetto".

Come riporta Alfredo Pedullà, per Jonathan De Guzman si è riaperta la pista Bournemouth. Il centrocampista, che non rientra più nei piani di Maurizio Sarri, era stato corteggiato dal club inglese già nella sessione estiva del mercato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments