MILAN

Milan: Maignan operato al polso, fuori dieci settimane. Mirante ha firmato

Intervento in artroscopia perfettamente riuscito per il francese, che però dovrà star fermo circa due mesi e mezzo: "La mia ala sinistra è stata spezzata, ma il ritorno in aria sarà spaventoso". Ufficiale l'ex Roma

  • A
  • A
  • A

Il Milan continua a perdere pezzi. Anche Mike Maignan è costretto a fermarsi e Pioli lo perderà per le prossime dieci settimane. Il portiere francese da tempo stava convivendo con un dolore al polso sinistro e l'ultimo consulto aveva portato alle decisione di procedere con un intervento. Dopo il parere specialistico, Maignan è stato sottoposto a una artroscopia eseguita dal Professor Loris Pegoli durante la quale è emersa la lesione di un legamento del polso sinistro, che è stata riparata. È stata inoltre posizionata una vite percutanea nello scafoide per una sofferenza vascolare. L'estremo difensore lascerà la clinica La Madonnina nella giornata di giovedì. "La mia ala sinistra è stata spezzata, ma il ritorno in aria sarà spaventoso", il suo messaggio social per i tifosi.

Il club rossonero non ha perso tempo e ha chiuso per Antonio Mirante, svincolato dopo l'ultima esperienza alla Roma: contratto fino a giugno con opzione per l'anno prossimo. In mattinata ha concluso le visite mediche prima alla Clinica Columbus e poi a La Madonnina. Dopo l'idoneità sportiva, ha potuto firmare il suo contratto con il club rossonero. Giocherà con la maglia numero 83. 

Contro il Verona sarà il turno del rumeno Tatarusanu tra i pali, ma Stefano Pioli dovrà fare i conti con l'emergenza in diversi reparti. Nemmeno Ibrahimovic dovrebbe essere recuperato per la sfida ai gialloblù (lo svedese ha lavorato a parte come da programma, oggi o domani potrebbe tornare ad allenarsi in gruppo. Solo dopo il suo rientro a pieno regime Pioli deciderà se inserirlo o meno tra i convocati).

Per Maignan i tempi di recupero sono di circa due mesi e mezzo: il portiere francese rimarrà indisponibile di fatto fino a Natale, davvero una brutta tegola per il Milan già falcidiato dagli infortuni.

MAIGNAN OPERATO, IL COMUNICATO UFFICIALE

"AC Milan comunica che nella giornata odierna, Mike Maignan si è sottoposto ad un esame artroscopico che ha evidenziato la lesione di un legamento del polso sinistro che è stata riparata. È stata inoltre posizionata una vite percutanea nello scafoide per una sofferenza vascolare.

L'intervento, eseguito nella clinica La Madonnina, dal Dottor Loris Pegoli alla presenza del Responsabile sanitario del Milan Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscito. Seguirà una immobilizzazione di sei settimane e successivamente si procederà con il protocollo riabilitativo. Il rientro di Maignan in campo è previsto tra 10 settimane".

Vedi anche Donnarumma: dopo i fischi di San Siro il tatuaggio del Milan... Milan Donnarumma: dopo i fischi di San Siro il tatuaggio del Milan...

L'UFFICIALITA' DI MIRANTE
AC Milan comunica di aver concluso un accordo per il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Mirante. Il portiere ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al termine della Stagione Sportiva. Mirante nel corso della carriera ha difeso le porte di Crotone, Siena, Juventus, Sampdoria, Parma, Bologna e Roma e da oggi indosserà la maglia rossonera numero 83.

MAIGNAN SU INSTAGRAM: "SPEZZATA LA MIA ALA SINISTRA, MA IL RITORNO IN ARIA..."

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments