Europa League, scontri a Roma tra ultras di Lazio e Siviglia: diversi accoltellati

Tafferugli in prossimità di via Cavour: tra i feriti il più grave è un tifoso spagnolo

  • A
  • A
  • A

In serata si sono verificati pesanti scontri in centro città a Roma tra ultras della Lazio e tifosi del Siviglia. I tafferugli, alla vigilia della sfida di Europa League tra i biancocelesti e gli andalusi, sono avvenuti in via Leonina, in prossimità di via Cavour: ci sono diversi accoltellati (alcune fonti parlano di tre feriti, altre di quattro), due le persone ricoverate in ospedale in codice rosso.

Tra i feriti ci sono due supporter spagnoli (uno dei due versa in gravi condizioni) e anche un inglese (quest'ultim potrebbe anche essere di nazionalità statunitense). Tra i ricoverati in ospedale ci sarebbe però anche un ultrà laziale. Gli scontri - come testimonia la foto a lato - sono avvenuti in prossimità di un pub frequentato da ultras laziali e hanno coinvolto una quarantina di persone.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments