Juventus, quante similitudini con il 1996: se tre indizi fanno una prova sarà Champions League

Il percorso della squadra di Allegri è identico a quello di quella di Lippi, che 23 anni fa trionfò a Roma in finale contro l'Ajax

  • A
  • A
  • A

Dall'arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo, in casa Juventus il vero obiettivo per questa stagione è la vittoria della Champions League, che manca nella bacheca dei bianconeri da 23 anni e che è sfuggita due volte negli ultimi anni all'ultimo atto. Un obiettivo che oggi sembra molto più vicino, anche se Allegri non vuole sentir parlare di "Juventus mega-favorita", ma le valutazioni tecnico-tattiche stavolta non c'entrano niente. Come fanno notare sul sito di Chiamarsi Bomber, infatti, il mese di gennaio ha creato una clamorosa similitudine tra il percorso della squadra di Allegri e quello della squadra di Lippi, che nel 1996 conquistò l'ultima Coppa dei Campioni bianconera battendo l'Ajax ai rigori nella finale dell'Olimpico.

- A Gedda la Juventus ha vinto la Supercoppa italiana battendo il Milan 1-0, esattamente come 23 anni fa, quando i bianconeri trionfarono vincendo 1-0 (con il Parma) in una finale giocata straordinariamente a gennaio (l'anno precedente e quello successivo fu giocata ad agosto).
- Mercoledì i bianconeri sono stati eliminati dalla Coppa Italia per mano dell'Atalanta, esattamente come nel 1996, quando Del Piero e compagni furono estromessi dalla competizione, sempre in turno unico, dai nerazzurri allo stadio Atleti Azzuri d'Italia.
- L'ultima similitudine riguarda l'Ajax, che 23 anni fa fu sconfitta ai rigori nella finale di Roma e che quest'anno, a 13 anni dall'ultima volta, è tornato a giocare un ottavo di finale di Champions.
I tifosi bianconeri sono ovviamente autorizzati a fare gli scongiuri del caso, ma se tre indizi fanno una prova...

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments