Juve, Tapiro d'oro per Allegri: "Sceglieranno un grande allenatore"

L'ormai ex allenatore bianconero a Striscia la Notizia: "Cinque anni d'amore meravigliosi. Ora vado al mare"

  • A
  • A
  • A

Pochissime ore dopo l'esonero dalla Juventus, Massimiliano Allegri ha ricevuto il Tapiro d'oro e ha pronunciato le prime parole da ormai ex tecnico bianconero: "Sono stati cinque anni d'amore meravigliosi. Cinque anni per me sono tanti!". Poi Staffelli di Striscia la notizia l'ha incalzato sul suo sostituto a Torino: "Questo non lo so, uno bisogna che vada in panchina, non so chi. Comunque sceglieranno un grande allenatore perché la Juventus è una grande società". Per il toscano, invece, c'è una vacanza all'orizzonte: "Ora vado un po' al mare".

"Sei mesi per fare la squadra e poi via così? Ma cosa è successo?", la domanda di Staffelli. L'allenatore risponde: «Come sei mesi? Cinque anni per fare la Juve! È così, la vita va, viene, va…». L'inviato lo incalza: "Il signor Agnelli non voleva darle i soldi che magari le danno in qualche altro team? Tipo il Barcellona…». Allegri ride e dice: "No, no, no, assolutamente".

Poi la chiusura, Berlusconi l'ha chiamata al Monza? "Sì, veramente!".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments