"Inter? Sarebbe stato un onore"

L'allenatore ora commentatore: "Sapevo che non sarebbe stato facile"

  • A
  • A
  • A

Gianfranco Zola ha parlato della possibilità di allenare l'Inter. "Il fatto di essere stato preso in considerazione è per me un motivo d'orgoglio - ha spiegato l'ex fantasista -. Sapevo che non sarebbe stato facile, perché c'erano in corsa molti allenatori preparati. Infatti il club alla fine è andato su Pioli, un tecnico bravo e e preparato a cui faccio il mio in bocca al lupo. In ogni caso mi sarebbe piaciuto...".

Il suo nome è entrato nel casting sabato scorso, quando all'ora di pranzo ha incontrato i dirigenti del Suning per un primo approccio conoscitivo. Per l'intera giornata sembrava in ballottaggio con Marcelino, poi Pioli ha risalito le gerarchie e alla fine l'ha spuntata lui. Fino al 2018 l'Inter ha trovato il suo nuovo allenatore, Diego Simeone permettendo. Il Cholo è stato avvistato in aeroporto a Milano. "Inter? Non si sa mai..." ha detto ai microfoni di Telelombardia. Il popolo nerazzurro, in attesa di vedere all'opera Pioli, sogna intanto il ritorno come allenatore dell'argentino.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments