INTER

Lukaku, gol, assist e leadership: Conte ritrova il suo Gigante buono

Con una sua doppietta porta il Belgio alla Final Four di Nations League: l'infortunio è ormai alle spalle

  • A
  • A
  • A

La sua convocazione in Nazionale aveva destato più di qualche preoccupazione in casa Inter. Reduce da un problema muscolare e da una ventina di minuti giocati contro l'Atalanta, era forte il timore che gli impegni di Nations League avrebbero potuto regalare qualche sgradita sorpresa. Invece, il Belgio ha restituito ad Antonio Conte un Romelu Lukaku davvero in palla: doppietta e prova da autentico leader quella dell'attaccante contro la Danimarca di Eriksen, un autentico trascinatore che ha portato i Red Devils alla Final Four di Nations League.

Getty Images

Risparmiato nell'amichevole contro la Svizzera, un assist contro l'Inghilterra e due gol che hanno fatto fuori i danesi. Il bilancio di Big Rom con la Nazionale è da applausi, anche per la felicità di Conte che si aggrappa ora disperatamente al suo fuoriclasse per dare la svolta a una stagione sin qua deludente. Con quelli in Nazionale sono ora 9 i suoi gol stagionali (5 in Serie A e 2 in Champions League), a conferma della continua crescita di questo ragazzo, sempre più indispensabile per Conte che lo ha fortemente voluto e che da quando è sbarcato in Italia sembra migliorare di gara in gara. 

Archiviata la parentesi nazionali, quello che attende l'Inter e Lukaku è davvero un tour de force da qui a Natale, tra campionato e Champions League. Conte deve recuperare strada, già a partire dalle prossime due partite, a San Siro con Torino e Real Madrid. Contro i granata, dopo due pareggi di fila con Parma e Atalanta, i nerazzurri non possono permettersi altri passi falsi per non perdere ulteriore terreno dalle prime. Contro gli spagnoli, invece, è una gara da dentro o fuori, perché solo una vittoria rimetterebbe in carreggiata Handanovic e compagni nella corsa agli ottavi di Champions.

Vedi anche Nations League: l’Olanda vince 2-1 in Polonia ma non basta, Lukaku trascina il Belgio alle Final Four Nations League Nations League: l’Olanda vince 2-1 in Polonia ma non basta, Lukaku trascina il Belgio alle Final Four

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments