INTER

Lautaro si scusa con i tifosi: "Capita di sbagliare ma penso sempre all'Inter"

L'argentino ha ritrovato la rete contro il Napoli: "Il problema non è se io faccio gol o no, ma se l'Inter vince"

  • A
  • A
  • A

Lautaro Martinez ritrova il gol dopo oltre un mese e chiede scusa ai tifosi, soprattutto dopo l'errore dal dischetto nel derby: "Ho chiesto scusa perché capita di sbagliare qualche volta. Era un mese quasi che non facevo gol. Io lavoro sempre per l'Inter: il problema non è se io faccio gol o no, ma se l'Inter vince". L'argentino continua: "Per noi era una partita molto importante per la classifica, uno scontro diretto e perché il Napoli è primo".

Getty Images

Il Toro, parlando a Dazn, commenta l'andamento della stagione: "Dovevamo dimostrare che stiamo facendo bene anche se a volte i risultati non sono stati a nostro favore, oggi la squadra è stata intensa e ha portato a casa quei punti che servono. Io cerco sempre di lavorare per l'Inter, non importa se faccio o non faccio gol. Siamo i campioni, dobbiamo continuare a crescere e dimostrare di poter ancora migliorare. Pensiamo passo dopo passo".

Infine su Correa, Lautaro ha detto: "È un ragazzo serio, lavora. Aveva detto che mi avrebbe aiutato a far gol e mi ha fornito l'assist, poi abbiamo esultato insieme".

Getty Images

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti