Inter, ricavi in aumento a 280 milioni e Thohir in partenza

Oggi i conti del club. Rosso di 18 milioni. Fra un mese Thohir lascerà la poltrona di presidente a Steven Zhang

  • A
  • A
  • A

Il Consiglio d'Amministrazione dell'Inter ha approvato il bilancio al 30 giugno 2018 con una perdita di circa 18 milioni di euro, in miglioramento rispetto al -24 milioni del 2017. Un rosso, secondo il club, in regola con i paletti del Financial Fair Play. I ricavi consolidati netti (escluso il player trading), rispetto al 2017, aumentati del 6% e dovrebbero quindi superare i 280 milioni di euro.

Presenti in sede a Milano Steven Zhang, l'ad Antonello e il consigliere Volpi, mentre si sono collegati in videoconferenza il presidente Erick Thohir e gli altri consiglieri da Cina e Indonesia. Oltre all'approvazione del bilancio della società nerazzurra, il CdA ha anche fissato la data dell'assemblea dei soci, che si svolgerà il prossimo 26 ottobre.
Tra poco meno di un mese, quindi, si potrà capire il futuro di Erick Thohir nell'Inter. Il suo mandato come presidente, così come quelli degli altri componenti del CdA, scadrà infatti all'approvazione del bilancio 2018: anche nel caso in cui non si arrivasse ad un accordo per la cessione a Suning del 31% in mano a Thohir, sembra difficile che l'indonesiano possa rimanere al presidente, con Steven Zhang favorito per succedergli.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments