IL COUNTDOWN

Inter, il punto sul raduno: giocatori presenti, programma e amichevoli

Lukaku e Lautaro Martinez dovrebbero unirsi ai compagni una settimana più tardi, tra il 10 e il 13 luglio

  • A
  • A
  • A

La ripresa dopo una stagione agrodolce si snoderà in maniera graduale: tuttavia, le sensazioni positive non mancano. L'Inter di Simone Inzaghi è pronta a tornare al lavoro. La nuova stagione nerazzurra verrà inaugurata dalla conferenza stampa in programma il 5 luglio alle 17, alla quale presenzieranno Marotta e Inzaghi. Il giorno successivo e' in programma il raduno della squadra al Suning Training Centre di Appiano Gentile, per il via alla preparazione estiva. Da lì, i nerazzurri affronteranno cinque amichevoli prima di esordire in campionato contro il Lecce il 13 agosto. Inzaghi avrà a disposizione sin da subito solo 10 giocatori della prima squadra. Alcuni nazionali come Lukaku e Lautaro Martinez sono attesi una settimana dopo, tra il 10 e il 13 luglio.

Vedi anche Inter: Vidal va al Flamengo, ma prima incassa la buonuscita da 4 milioni inter Inter: Vidal va al Flamengo, ma prima incassa la buonuscita da 4 milioni Il raduno sarà riservato esclusivamente a giocatori e staff per motivi di sicurezza. Da parte al Centro infatti, un cantiere blocca l'accesso al parcheggio esterno. Vietata dunque la presenza di stampa e tifosi.

IL PROGRAMMA DELLE AMICHEVOLI
La prima sfida amichevole e' in programma martedi' 12 giugno: alle 18:30, allo Stadio di Cornaredo, la squadra di Inzaghi rispetterà il tradizionale appuntamento contro il Lugano. Seguiranno tre incroci con squadre di Ligue 1, mentre ad agosto la sfida con una formazione della Liga. Sabato 16 luglio al Mazza di Ferrara l'amichevole con il Monaco. Il 23 la trasferta in Francia, sul campo del Lens, contro la formazione di casa; il 30 sara' l'Orogel Stadium di Cesena a ospitare il match contro il Lione. Esattamente sette giorni prima del debutto in campionato, l'Inter chiuderà il ciclo di amichevoli a Pescara, contro il Villarreal.

I GIOCATORI PRESENTI DAL 6 LUGLIO
Chi della prima squadra sarà presente sin dall'inizio? La lista è abbastanza corta, ma ricca di buoni propositi: Handanovic, Cordaz, D'Ambrosio, Darmian, Gagliardini, Gosens; tra i volti nuovi Onana, Bellanova, Mkhitaryan e Asllani. Anche loro cominceranno la preparazione dal 6 luglio. A questi nomi se ne aggiungono altri, tra rientranti da prestiti ed esuberi. Dunque mercoledì si paleseranno anche i fratelli Carboni, giovani sul procinto di partire come Agoume Sangalli, Moretti, Silvestro, Rovida e Squizzato. Tra i senior alla ricerca di un trasferimento a titolo definitivo ci saranno Pinamonti, Pirola, Dalbert, Lazaro, Vanheusden e Salcedo. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti