INTER

Inter: Vidal va al Flamengo, ma prima incassa la buonuscita da 4 milioni

Il cileno rescinderà il contratto coi nerazzurri con un anno d'anticipo, poi firmerà col club carioca fino al 2023: atteso in Brasile già a metà settimana

  • A
  • A
  • A

Sembra tutto fatto per il passaggio di Arturo Vidal al Flamengo. Nonostante la suggestione Boca Juniors, il cileno è pronto a firmare con il club carioca, dove è atteso già verso metà settimana per visite mediche e firma sul contratto fino a fine 2023. Prima, però, rescinderà quello in essere con l'Inter, incassando una buonuscita di circa 4 milioni di euro, già concordata da tempo col club nerazzurro.

Si conclude così un'avventura iniziata nell'autunno del 2020, fatta nel complesso di pochi alti e molti bassi: 71 presenze totali e 4 gol per un giocatore fortemente voluto da Antonio Conte, che però in nerazzurro non è mai stato in grado di replicare i fasti del quadriennio juventino.

Ora la carriera di Vidal riparte dal Sudamerica, da quel Flamengo che tanto a lungo lo ha corteggiato e che vorrebbe affiancargli anche il connazionale Alexis Sanchez, anch'egli destinato a lasciare Milano in questa sessione di mercato. Nel derby di Rio, per altro, Vidal si troverà contro un'altra vecchia conoscenza dell'Inter, Felipe Melo, sotto contratto con la Fluminense fino a dicembre 2023.

Vedi anche Mercato Inter: dopo Vidal, il Flamengo vuole anche Sanchez inter Mercato Inter: dopo Vidal, il Flamengo vuole anche Sanchez

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti