Serie A: Genoa la crisi continua, l'Udinese vince 1-0

Jankto firma la prima vittoria in campionato dei friulani. Bertolacci rosso con il Var

di
  • A
  • A
  • A

L'Udinese batte 1-0 il Genoa e nel calcio ai tempi del Var Andrea Bertolacci paga con un rosso diretto al 35' il brutto fallo su Lasagna perdonato in un primo momento da Maresca. Entrata killer che lascia in 10 una squadra già in difficoltà per la rete di Jankto al 16'. Ripresa equilibrata, ma i rossoblù non trovano il pari nemmeno dopo l'espulsione nel finale di Pezzella. Per Delneri i primi punti in campionato.

Vigilia agitata dall'emergenza maltempo in Friuli, ma i teloni hanno garantito un terreno di gioco in buone condizioni alla Dacia Arena tra due squadre in cerca di identità. Delneri lo ha detto chiaro alla vigilia, il mercato ha tolto giocatori importanti a una squadra, l'Udinese, che deve trovare nuovi equilibri. Sensazione confermata da un buon avvio del Genoa con Lazovic padrone della fascia destra, ma non arrivano occasioni da rete per i rossoblù. Al 14' la svolta. Punizione gentile omaggio di Maresca per i friulani. Sugli sviluppi dell'azione la conclusione di Nuytinck è precisa e potente, ma trova il palo. E' bravo e fortunato Jankto che al volo ribadisce in rete. Al 29' la palla buona finisce sui piedi di Taarabt, ma la deviazione di Danilo sventa il pericolo. Sei minuti dopo il Var complica ulteriormente i piani di Gasperini. Bertolacci entra a gamba tesa sulla caviglia di Lasagna. Il fallo è duro ma per Maresca non merita il rosso. Il replay rende giustizia ai friulani con Bertolacci che, espulso, finisce sotto la doccia. Si riprende il gioco con la punizione dal limite affidata a De Paul. Un tiro a giro che Perin leva dalla porta. Si avventa sulla respinta Jankto che questa volta manca il bersaglio di poco.

Si riparte senza cambi e con un Genoa in inferiorità numerica, ma caricato nell'intervallo da Juric. Nemmeno un minuto e Taarabt è bravo a difendere un pallone e concludere i porta trovando l'opposizione di Scuffet. La replica è un tiro di Lasagna che finisce di poco al lato. Poi ci pensa Perin a respingere la conclusione di uno Jankto scatenato. Avvio di ripresa scoppiettante, ma a spegnere gli ardori ci pensa la pioggia che appesantisce il campo. L'Udinese si difende ordinata senza soffrire troppo mentre i Grifoni perdono i pezzi. Dopo Lapadula e Pandev esce per infortunio anche Biraschi. Su un campo pesante, a 12 minuti dalla fine, a ristabilire la parità numerica ci pensa Pezzella, espulso per un entrata durissima su Omeonga. Fallaccio che questa volta non ha bisogno del Var per trovare il cartellino rosso. Parità numerica ristabilita e il Genoa ci crede. Un forcing finale senza pericoli per Scuffet e con Danilo che sbroglia l'unico pericolo in area. Juric e Delneri avevano chiesto alle loro squadre concretezza più che bel gioco. Il friulano è stato accontentato.

Perin 7 – Risponde sempre presente sulla punizione di De Paul e uscendo sui piedi di Lasagna

Lapadula 5,5 – Dovrebbe risolvere i problemi in attacco. Esce mestamente infortunato

Pandev 5,5 - Troppo nervoso, spaesato rispetto ai tempi delle glorie nerazzurre

Bertolacci 4 - Sciagurato. Ai tempi del Var la sua entrata killer su Lasagna lo manda dritto sotto la doccia

Jankto 7,5 - In area è una sentenza. Prima trova il gol e poi d'istinto manca di poco il raddoppio

Lasagna 6,5 - Gioca a tutto campo. Preciso e puntuale non spreca un pallone

UDINESE-GENOA 1-0
Udinese (4-4-2): Scuffet 6, Stryger 6, Nuytinck 6,5, Danilo, Samir 6 (28' Pezzella 4,5), De Paul 6,5, Barak 6, Behrami 6,5, Jankto 7,5 ( 28' Hallfredsson 6) , Lasagna 6,5, Maxi Lopez 6 (35' st Adnan 6) A disp.: Bizzari, Pezzella, Bochniewicz, Ingelsson, Angella, Larsen, Ewandro, Fofana, Matos, Bajic All.: Delneri 6,5
Genoa (4-3-3): Perin 7, Biraschi 6 (22' st Rosi 5,5), Rossettini 5,5, Gentiletti 5,5, Lazovic 6, Veloso 6, Bertolacci 4, Laxalt 5,5, Pandev 5,5 (40' Omeonga 6,5), Taarabt 6, Lapadula 5,5 (36' Galabinov 6) A disp.: Lamanna, Spolli, Migliore, Zukanovic, Cofie, Brlek, Ricci, Zima, Centurion, Galabinov, Palladino All.: Juric 5,5
Arbitro: Maresca
VAR: Banti
Marcatori: 16' Jankto
Ammoniti: Behrami (U), Lasagna (U), Samir (U), Barak (U), Taarabt (G)  
Espulsi: Bertolacci (G), Pezzella (U)
note:

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments