Fiorentina, Commisso sceglie Iachini: manca solo la firma

Scelto il sostituto di Montella: accordo di 18 mesi, nelle prossime ore l'ufficialità

  • A
  • A
  • A

Sarà Beppe Iachini il nuovo allenatore della Fiorentina, che sabato ha esonerato Montella dopo il ko con la Roma. L'ufficialità dovrebbe arrivare nelle prossime ore: l'ex tecnico dell'Empoli firmerà un contratto di 18 mesi e inizierà a guidare la squadra dal 29 dicembre, quando è prevista la ripresa degli allenamenti. Battuta dunque la concorrenza di Blanc, Di Biagio e Spalletti, gli altri candidati per la panchina viola.

Commisso ha dunque deciso di ripartire con Iachini, sicuramente l'allenatore più esperto per quanto riguarda la lotta salvezza nella quale è ora coinvolta la Fiorentina. Dopo la pausa natalizia, la Viola tornerà in campo il 6 gennaio, in trasferta, contro il Bologna, prima della sfida casalinga con la Spal in programma il 12 gennaio: subito due partite chiave per non sprofondare nella zona calda della classifica.  

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments