Calcio

Sua moglie Claudia sta lottando da mesi contro un tumore e in questo momento di emergenza mondiale per il coronavirus, Radja Nainggolan ammette la sua più grande paura. "Claudia, ovviamente, ha un sistema immunitario debole. Spero che tutto questo passi presto perché lei è in continuo rischio - ha confessato il centrocampista del Cagliari -. Le terapie sono state rimandate e stiamo evitando gli ospedali. Ho paura per lei, devo ammetterlo. Ho il timore di contagiarmi se esco a fare la spesa e di trasmetterle il coronavirus".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A