Juve, Tacchinardi furioso: "Endt, vergognati! Uno stimolo in più per buttare fuori il tuo Ajax"

L'ex centrocampista bianconero non ha preso affatto bene le parole dell'ex dirigente degli olandesi

  • A
  • A
  • A

Se Ciro Ferrara ha preferito l'arma dell'ironia, dissimulando così la propria rabbia, Alessio Tacchinardi non ha fatto altrettanto e alle parole incriminate dell'ex team manager dell'Ajax david Endt ("La Juve che vinse la Champions contro di noi nel '96 era un po' dopata") ha risposto in modo duro, arrabbiato. Giustamente risentito.

"Ho ascoltato le affermazioni del famosissimo David Endt - ha dichiarato a Sportmediaset l'ex centrocampista bianconero - e gli dico solo che si deve vergognare. Vergognati! Quella squadra ha lavorato duramente e seriamente dal primo giorno di ritiro per riportare a Torino la Champions e ha coronato un sogno riuscendoci. Per cui, una volta ancora, vergognati! Anzi, spero che queste parole siano un ulteriore stimolo per i giocatori per eliminare per l'ennesima volta l'Ajax. E in ogni caso, vergognati!"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments