Juve, Pjanic promuove Sarri: "Stiamo crescendo e migliorando tanto"

Il centrocampista bianconero: "Ora più ho più alternative di gioco"

  • A
  • A
  • A

Centrale nel gioco della Juve, fondamentale del disegno tattico di Sarri: l'uomo che finora ha più beneficiato della nuova "regola" juventina è Miralem Pjanic, Il bosniaco, reduce da due gol nelle ultime due partite di campionato, è il metronomo bianconero, quando gira lui, gira la squadra: "Siamo un gruppo molto unito, vogliamo andare in fondo in tutte le competizioni e vincere sempre" ha dichiarato alla vigilia della sfida di Champions contro il Bayer Leverkusen.

"Sono in un club che vuole essere tra i migliori al mondo, lo stesso mio obiettivo. Mi sento un giocatore già completo - ha aggiunto il centrocampista bosniaco - ma voglio diventare ancora più forte, e vincere aiuta a diventare più grandi. Con Sarri il gioco è completamente diverso: con Allegri appena ricevevo la palla dovevo cercare gli esterni alti, adesso posso verticalizzare. Davanti a me ci sono tanti giocatori bravi a muoversi tra le linee e così ho più spazio sul campo". Tradotto, promozione piena

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments