Champions League, agli ottavi Bayern Monaco, Ajax e Manchester City: Lione in bilico

Benfica in Europa League dopo il ko all’Allianz, ultimo l’Aek. Lo Shakhtar sorprende l’Hoffenheim e spera

Champions League, agli ottavi Bayern Monaco, Ajax e Manchester City: Lione in bilico

Bayern Monaco e Ajax volano agli ottavi nel quinto turno del gruppo E di Champions League: i tedeschi con Robben (13’ e 30’), Lewandoski (36’ e 51’) e Ribery (76’) stendono 5-1 il Benfica che chiude terzo, gli olandesi avanzano con il 2-0 sull’Aek Atene. Nel gruppo F si qualifica il Manchester City con Laporte (62’) e Aguero (83’) che rispondono a Cornet (55’ e 81’) nel 2-2 di Lione, i francesi cercheranno il pass contro lo Shakhtar Donetsk vittorioso 3-2 sull’Hoffenheim.

BAYERN MONACO-BENFICA 5-1 Il Bayern chiude il discorso qualificazione superando il Benfica all’Allianz Arena. La squadra di Kovac stacca il pass per gli ottavi, ma il primo posto nel girone resta ancora da blindare. In avvio è protagonista Robben: al 13’ si accentra dall’out destro, supera gli avversari in slalom e conclude di mancino sul secondo palo; al 30’ conclude di potenza sfruttando le maglie larghe della difesa lusitana e mette già in ghiaccio i tre punti. Il Benfica crolla definitivamente al 36’ su un colpo di testa di Lewandowski che termina in rete dopo aver baciato il palo. Gedson Fernandes accorcia al 46’ dopo una triangolazione rapida con Jonas, ma ancora Lewandowski di testa al 51’ ripristina le distanze. Al 76’ c’è gloria anche per il destro di Ribery per il 5-1 finale.

AEK ATENE-AJAX 0-2 L’Ajax conquista l’accesso agli ottavi superando l’Aek Atene in trasferta. Gli olandesi ci mettono tempo a ingranare e la partita cambia solo sul secondo giallo di Livaja per un fallo di mano in area: Tadic trasforma dal dischetto al 68’ e trova anche il raddoppio al 72’ con un diagonale su assist di Huntelaar. I greci non hanno la forza per reagire in dieci e trovano l’aritmetica certezza dell’ultimo posto nel girone. L’Ajax si porta a 11 punti, a -2 dal Bayern capolista, e può esultare con un turno d’anticipo.

LIONE-MANCHESTER CITY 2-2 Il City anche questa volta fatica terribilmente contro il Lione, ma con un pari strappa il pass per gli ottavi di finale. I francesi ci provano con un gol divorato da Depay che liscia il pallone mancando l’appoggio a porta vuota, lo imita alla mezz’ora Cornet sparando alto sopra la traversa da pochi passi con Ederson fuori dai giochi. I due provano a confezionare assieme il gol del vantaggio sul finale della prima frazione, ma sul cross dell’olandese Cornet conclude in acrobazia vedendosi dire di no dalla traversa. Al terzo tentativo però l’ivoriano trova lo specchio della porta e lo fa con un tiro a giro che vale il vantaggio del Lione al 55’. La replica del City è immediata con un colpo di testa di Laporte al 62’, ma ancora Cornet su una verticalizzazione di Depay all’81’ riporta avanti i francesi. Il City agguanta ancora il pari immediato con un colpo di testa di Aguero all’83’. È il 2-2 finale che porta gli inglesi a 10 punti. Il Lione, secondo in classifica, si dovrà giocare la qualificazione all’ultimo turno con lo Shakhtar distante solo due lunghezze.

HOFFENHEIM-SHAKHTAR DONETSK 2-3 Dopo il pari pirotecnico dell’andata la sfida tra Hoffenheim e Shakhtar regala ancora emozioni. Gli ucraini si trovano sul doppio vantaggio dopo un quarto d’ora con un uno-due micidiale: al 14’ Ismaily segna con una conclusione angolata di sinistro in corsa, al 15’ Taison raddoppia in contropiede, ma i tedeschi non demordono. Un pallonetto morbido di Kramaric al 17’ , Zuber di testa al 40’ superando un Pyatov colpevolmente fuori dai pali e l’Hoffenheim recupera lo svantaggio. Al quarto d’ora della ripresa viene espulso Szalai con due gialli presi in un minuto, i tedeschi in dieci prendono un palo, due legni li trova anche lo Shakhtar, ma sono gli ucraini a regalarsi il gol vittoria al 93’ con Ismaily dimenticato dalla difesa locale al centro dell’area. L’Hoffenheim resta a 3 punti ed è il fanalino di coda del girone, lo Shakhtar a 5 può ancora credere nella qualificazione agli ottavi.

TAGS:
Champions League
Bayern Monaco
Manchester City

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X