LA SITUAZIONE

Champions: 25 squadre già qualificate, dopo 41 anni torna l'Aston Villa

Mancano ora solo 11 squadre per completare il novero della partecipanti al nuovo format

  • A
  • A
  • A

La sconfitta del Tottenham contro il Manchester City ha regalato all'Aston Villa una storica qualificazione alla prossima Champions League, la prima dopo 41 anni. Con i Villans, salgono così a 25 le squadre già qualificate alla nuova Champions a 36: Arsenal, Aston Villa, Atletico Madrid, Barcellona, Bayer Leverkusen, Bayern Monaco, Bologna, Borussia Dortmund, Brest, Feyenoord, Girona, InterJuventus, Lille, Lipsia, Liverpool, Manchester City, Milan, Monaco, Psg, Psv, Real Madrid, Shakhtar, Sporting Lisbona, Stoccarda 

Paese che vai, sorpresa che trovi. In Italia il Bologna è tornato in Champions dopo la bellezza di 60 anni, in Inghilterra l'Aston Villa ha posto fine a un digiuno durato 40 anni, mentre in Spagna il piccolo Girona prenderà il via per la prima volta nella sua storia. Inter, Milan, Bologna e Juventus hanno già staccato il pass, ma la Serie A potrebbe avere al via addirittura sei squadre: cinque sono sicure, poi se l'Atalanta vincesse l'Europa League e non si piazzasse tra le prime 4 in campionato, allora l'Italia farebbe bottino pieno.

Vedi anche Variabile Atalanta sulla Champions "italiana": così la Dea può toglierci la sesta squadra Atalanta Variabile Atalanta sulla Champions "italiana": così la Dea può toglierci la sesta squadra IL NUOVO FORMAT DELLA CHAMPIONS LEAGUE
Dalla stagione 2024/25 36 club parteciperanno alla fase campionato della Champions League (ex fase a gironi), dando a quattro squadre in più l'opportunità di partecipare. Questi 36 club parteciperanno a un'unica lega in cui la classifica comprenderà tutte e 36 le squadre. Secondo il nuovo formato, le squadre giocheranno otto partite in questa nuova fase a girone unico (ex fase a gironi). Non giocheranno più due volte contro tre avversari - in casa e in trasferta - ma affronteranno otto squadre diverse, giocando metà delle partite in casa e metà in trasferta. Per determinare le otto diverse avversarie, le squadre saranno inizialmente classificate in quattro fasce. Ciascuna squadra sarà quindi sorteggiata per giocare contro due avversari per fascia, disputando una partita in casa e una in trasferta contro le due squadre di quella fascia.

COME SI RAGGIUNGE LA FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA
I risultati di ogni partita decideranno la classifica generale del nuovo campionato, con tre punti per la vittoria e uno per il pareggio. Le prime otto squadre della fase campionato si qualificheranno automaticamente agli ottavi di finale, mentre le squadre classificate dal 9° al 24° posto si sfideranno in spareggi a eliminazione diretta con gare d'andata e ritorno per riempire la griglia degli ottavi. Le squadre che si classificano dal 25° posto in giù saranno eliminate senza possibilità di accedere all'Europa League. Nella fase a eliminazione diretta, le squadre classificatesi tra il 9° e il 16° posto saranno teste di serie nel sorteggio degli spareggi della fase a eliminazione diretta, il che significa che affronteranno una squadra classificata tra il 17° e il 24° giocando (in linea di principio) il ritorno in casa. Gli otto club che prevarranno negli spareggi per la fase a eliminazione diretta, andranno agli ottavi di finale dove affronteranno le prime otto classificate, che a loro volta saranno teste di serie nel sorteggio degli ottavi. Per rafforzare la sinergia tra la fase campionato e quella a eliminazione diretta, e per fornire maggiori stimoli sportivi durante la fase campionato, anche gli accoppiamenti della fase a eliminazione diretta saranno in parte determinati dalla classifica della fase di campionato, con un sorteggio che determinerà e stabilirà anche il percorso delle squadre per raggiungere la finale. A partire dagli ottavi di finale, la competizione continuerà a seguire il suo attuale formato con turni a eliminazione diretta che porteranno alla finale che si giocherà come di consueto in campo neutro selezionato dalla UEFA.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti