SUPERCOPPA SPAGNA

Supercoppa di Spagna: l'Athletic ribalta l’Atletico in quattro minuti, è finale col Real  

Vittoria 2-1 dei baschi che rimontano la squadra di Simone: domenica ultimo atto contro Ancelotti

  • A
  • A
  • A

Sarà tra Athletic Bilbao e Real Madrid la finalissima della Supercoppa di Spagna 2022, in programma domenica. I campioni in carica della competizione ribaltano 2-1 in appena quattro minuti l’Atletico Madrid nella seconda semifinale di Riyad, in Arabia Saudita: al vantaggio dei Colchoneros per autogol di Unai Simon al 62’, rispondono Alvarez e Williams tra il 77’ e l’81’. Brutta caduta per Simeone, mentre i baschi sognano uno storico bis. 

Sarà tra Athletic Bilbao e Real Madrid la finale della Supercoppa di Spagna 2022, in programma domenica. I baschi, campioni in carica della competizione, possono inseguire il bis grazie alla vittoria in rimonta 2-1 nella seconda semifinale contro l’Atletico Madrid. Pronti via e dopo pochi secondi Joao Felix va subito in gol per l’Atletico Madrid, ma il fantasista è in fuorigioco e l’arbitro annulla. Passano dieci minuti e il Bilbao affida la reazione a Inaki Williams, ma Oblak è attento in tuffo. L’avvio della partita è sprint ma poi i ritmi si abbassano e le due squadre cominciano a privilegiare il possesso palla facendo fatica a rendersi pericolose. Bisogna aspettare il secondo tempo per rivivere un’emozione, quella che corrisponde proprio al vantaggio dell’Atletico al 62’ grazie allo sfortunatissimo autogol di Unai Simon. Ci voleva un episodio per sbloccare il match, che a questo punto torna ad infiammarsi: due minuti dopo il vantaggio dei Colchoneros, ancora Oblak salva stavolta su Inigo Martinez. L’Athletic si getta in avanti, la squadra di Simeone pensa solo a difendersi e allora al 77’ arriva il meritato pareggio basco di Alvarez. Durissimo colpo per l’Atletico che sente il contraccolpo psicologico e subisce un clamoroso tracollo. Passa pochissimo, appena quattro minuti, e all’81’ il Bilbao completa con Williams una insperata rimonta. Poi nel recupero il rosso diretto a Gimenez lascia in 10 l’Atletico e pone definitivamente la parola fine alla partita. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti