Zidane: "Bravi, è solo l'inizio"

Il tecnico del Madrid dopo il successo in Supercoppa: "I più forti della storia? Ce ne sono tanti, di certo siamo il club più importante al mondo"

  • A
  • A
  • A

Zinedine Zidane a Skopje ha sollevato la sesta coppa da quando allena il Real Madrid ovvero negli ultimi 20 mesi. "Siamo tutti contenti perché giochiamo sempre per vincere le partite importanti. Abbiamo fatto molto bene, soffrendo un po' nel secondo tempo, ma alla fine abbiamo vinto con carattere" ha detto a fine gara il tecnico dopo la vittoria della Supercoppa sullo United. "È solo l'inizio, la stagione è ancora lunga".

Il suo Real ha conquistato due Champions League di fila e ora anche due Supercoppe consecutive: "Questo Real una delle squadre più forti della storia? Ce ne sono tante, di sicuro il Real è il club più importante al mondo" ha spiegato Zizou. 

Il tecnico del Manchester United Josè Mourinho analizza la sconfitta: "Penso che avremmo potuto fare meglio, ma uno dei gol del Real era in offside e una sola rete di distacco rispecchia quanto s'è visto in campo. Con un buon VAR sarebbe stata 1-1 e tempi supplementari poi". Il portoghese applaude comunque i suoi: "Stavamo giocando contro una squadra di giocatori fantastici e il risultato è rimasto in bilico fino alla fine. Ce la siamo giocata, dandogli anche filo da torcere". Sui singoli: "Il gruppo è fantastico e Fellaini è un esempio dello spirito giusto da avere. Noi siamo meglio adesso che quando abbiamo vinto l'Europa League". Su Lindelof: "Viene da un club forte, ma di un altro livello. Ci vuole tempo per l'integrazione completa".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti