Nantes, tributo a Sala: maglia nera con il suo nome

Grande commozione allo Stadio della Beaujoire prima e nel corso del match con il Nimes: dalla coreografia, al minuto di silenzio fino al coro da brividi al 9'

  • A
  • A
  • A

A Nantes è il giorno della commemorazione di Emiliano Sala. Tante le iniziative per ricordare lo sfortunato attaccante argentino scomparso tragicamente mentre volava dalla città francese a Cardiff, dove lo attendeva la sua nuova squadra. Gli ex compagni sono scesi in campo contro il Nimes con una maglia nera in segno di lutto e il suo nome sul retro. Prima del calcio d'inizio una sua casacca è stata appesa alla rete di una porta, le due squadre in cerchio gli hanno reso omaggio e i tifosi si sono uniti in preghiera all'esterno dello stadio della Beaujoire. Grande commozione al minuto di raccoglimento e al 9' della partita, quando tutto lo stadio ha intonato il nome di Emiliano Sala.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments