Man City, Guardiola a Solari: "Il Real non è la miglior squadra degli ultimi 10 anni"

Il tecnico catalano: "Sono i favoriti per la Champions, ma Juve, Barcellona e Bayern hanno vinto 6-7 campionati e loro solo due"

  • A
  • A
  • A

A due giorni dalla sfida contro il Chelsea di Sarri ("è una finale per noi"), Pep Guardiola riapre la polemica con Santiago Solari, che aveva detto che il manager catalano aveva fatto apposta a non considerare il Real tra le migliori tre squadre dell'ultimo decennio. "Il Real ha vinto le ultime tre Champions ed è il favorito, è di gran lunga la migliore in Europa ma non è la migliore squadra del decennio - ha dichiarato in conferenza stampa -. Se conti i campionati, le coppe e così via, la Juventus, il Barcellona e il Bayern ne hanno vinti 6 o 7 e loro due. Spero che Solari abbia capito meglio il mio messaggio. Sono sicuro che ora saranno felici".

Tanto pungente con Solari, l'allenatore dei rivali di tante battaglie, quando pacato e amorevole quando si parla di Maurizio Sarri, il suo prossimo avversario domenica. "La gente pensa che quando qualcuno arriva in un grande club immediatamente tutto funziona - ha spiegato Guardiola - Per creare qualcosa ci vuole tempo e io vedo già la mano di Sarri. Stanno facendo qualcosa di eccezionale, sono in finale di Carabao Cuo, sono andati avanti senza problemi in Europa League, sono ancora in corsa in Premier e in FA Cup. L'ho conosciuto a Napoli l'anno scorso, mi divertiva molto vedere il suo Napoli in tv".

Elogi anche per Higuain. "Il Chelsea ha tra i migliori giocatori al mondo e ora ha acquistato Higuain, un attaccante eccezionale. Sa tenere la palla, è letale in area di rigore e dialoga bene con i compagni. Ha grande esperienza".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments