Ligue 1, Monaco-Nimes 1-1: gran gol di Falcao

El Tigre risponde da campione al vantaggio di Briancon, ma i monegaschi non sanno più vincere

  • A
  • A
  • A

Cosa succede al Monaco? Dopo due splendide stagioni vissute in cima alla classifica di Ligue 1 e giocando un calcio offensivo e spettacolare, la squadra di Jardim sembra essersi persa in questo inizio di campionato, in cui ha raccolto soltanto sei punti in altrettante gare. L'ultimo mezzo passo falso arriva nell'anticipo della sesta giornata, quando allo Stade Louis II ci vuole un gran gol da fuori area del solito Tigre Falcao per riacciuffare il piccolo Nimes, neopromossa ma con due punti in più in classifica rispetto ai biancorossi.

A portare in vantaggio gli ospiti ci pensa, intorno al 20esimo della prima frazione, un colpo di testa di Briancon, bravo a sfruttare l'immobilismo della difesa di casa sulle palle inattive e a battere Benaglio, in campo al posto dell'infortunato Subasic. Il pareggio del Monaco arriva circa dieci minuti più tardi ed è un colpo da campione di Falcao, che riceve palla poco oltre la linea di centrocampo, si porta a spasso un paio di difensori e la scaraventa da fuori area all'angolino col destro approfittando anche di una deviazione. Una gran giocata davvero, che però non ha il merito di svegliare un Monaco troppo lento e poco propositivo per tutto il corso dei novanta minuti, che infatti si chiudono su un risultato di parità che sa di beffa per i padroni di casa, ormai senza vittorie dalla prima giornata giocata lo scorso 11 agosto (3-1 sul campo del Nantes). Da allora soltanto pareggi e sconfitte, compresa quella in Champions contro l'Atletico, per gli undici di Jardim, che rischiano di vedere scappare il Psg già a più 12 dopo soltanto sei partite.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments