Calcio

Il Real presenta Hazard, tifosi in delirio: "Vogliamo anche Mbappé"

Il belga al Bernabeu: "Era il mio sogno, voglio vincere tanti trofei"

  • A
  • A
  • A

A Madrid è il giorno di Eden Hazard. Davanti a 50mila tifosi in delirio, i Blancos hanno presentato infatti al Bernabeu il loro nuovo campione. Accolto da un'autentica ovazione, il belga ha fatto qualche palleggio sul terreno di gioco e poi ha preso la parola dopo il presidente. "Non vedo l'ora di iniziare a giocare con il Real Madrid e vincere molti titoli, è il mio sogno da quando ero piccolo e ora sono qui. Voglio solo godermi questo momento", il breve discorso dell'ex fuoriclasse del Chelsea. 

Parole che hanno subito infiammato i tifosi del Real, non ancora paghi del mercato "galattico" e dei 300 milioni già spesi da Florentino Perez per Hazard, Jovic, Rodrygo, Mendy e Militao. Tra cori e applausi, i supporter delle Merengues hanno richiesto infatti a gran voce anche l'acquisto di un altro fenomeno. "Vogliamo Mbappé!", hanno gridato incessantemente gli ultrà dei Blancos.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments