IL RITORNO

Groningen, Robben torna in campo: mezzora in amichevole

L'olandese non giocava una partita dal maggio 2019

  • A
  • A
  • A

Arjen Robben è tornato in campo. Dopo l'addio al calcio annunciato l'estate scorsa, il fuoriclasse olandese si è rimesso gli scarpini ai piedi e ha giocato mezzora nell'amichevole del Groningen contro l'Almere City. L'ex Bayern Monaco ha iniziato nel tridente insieme a Gudmundsson e El Hankouri, poi al 31' ha lasciato il campo a Lundqvist. Robben non giocava una partita dal 25 maggio 2019, quando con il Bayern vinse la Coppa di Germania in finale con il Lipsia. "Sono contento di poter uscire di nuovo nel prato" aveva dichiarato prima del fischio d'inizio

afp

Robben aveva già giocato con il Groningen dal 1996 al 2002, prima di trasferirsi al PSV e da lì iniziare la sua ascesa e fantastica carriera. Il 27 giugno 2020 il 36enne esterno d'attacco aveva annunciato il suo ritorno al club che lo aveva lanciato 20 anni fa nei professionisti. Una scelta di cuore la sua che, dopo numerosi allenamenti, ha respirato nuovamente il clima partita.

Vedi anche Clamoroso dall'Olanda: Robben torna a giocare, di nuovo in campo col Groningen Calcio estero Clamoroso dall'Olanda: Robben torna a giocare, di nuovo in campo col Groningen

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments