CHELSEA

Chelsea, Tuchel duro con Lukaku: "Ha perso tanti palloni in situazioni buone"

Il tecnico dei Blues insoddisfatto dell'attaccante belga dopo la sconfitta col City: "Avrebbe bisogno di mettersi più a disposizione della squadra"

  • A
  • A
  • A

Il rapporto tra Romelu Lukaku e Thomas Tuchel sembra proprio non decollare. Dopo la bufera scatenata dall'intervista dell'attaccante belga e le successive scuse dell'ex Inter, il tecnico tedesco lo ha duramente criticato dopo la sconfitta in Premier con il City: "Abbiamo avuto davvero diversi problemi coi nostri attaccanti - ha detto - Certe volte Lukaku avrebbe bisogno di mettersi più a disposizione della squadra, ha perso tanti palloni in situazioni buone".

"Abbiamo avuto nove transizioni offensive nel primo tempo e zero tocchi in area - ha aggiunto ai microfoni di BT Sport il tecnico dei Blues, che non ha mancato di sottolineare l'occasione sbagliata da Lukaku a tu per tu con Ederson a inizio ripresa - per noi la mancanza di precisione degli attaccanti è stata un grosso problema. Abbiamo perso tanti palloni anche facili. Certe volte Lukaku avrebbe bisogno di mettersi più a disposizione della squadra, ha perso tanti palloni senza pressione e in situazioni promettenti. Ha anche avuto una bella occasione, quindi è comunque inserito. Ovviamente vorremmo servirlo, ma lui fa parte della squadra e deve mettersi a disposizione. Lì davanti possiamo e abbiamo bisogno di fare molto meglio".

Vedi anche Premier, magia di De Bruyne: il City regola il Chelsea e vola in fuga Calcio estero Premier, magia di De Bruyne: il City regola il Chelsea e vola in fuga

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti