Calcione a Ederson: tre giornate di squalifica a Mané

Il portiere del City già si allena con il caschetto protettivo

  • A
  • A
  • A

Il terribile calcio in faccia con cui Mané ha steso Ederson durante il match di Premier League tra City e Liverpool per fortuna non ha avuto conseguenze gravi. Le immagini dell'impatto sono impressionanti, come fa spavento la foto che mostra le condizioni del volto del portiere brasiliano del Manchester City: ferite, punti di sutura e tumefazioni varie.

Ma il brasiliano ha preso la vicenda col sorriso: dopo le medicazioni, si è fatto fotografare dai compagni. Poi, lunedì, è sceso in campo per l'allenamento, indossando un caschetto protettivo (come Cech, per intenderci). Non è chiaro se scenderà in campo in Champions mercoledì in casa del Feyenoord. Probabile che Guardiola gli conceda un turno di riposo, potendo contare su Bravo. Intanto è arrivata la stangata del giudice sportivo per Sadio Mané: il suo scellerato intervento gli costerà tre giornate di squalifica. Il Liverpool ha annunciato che farà ricorso: nel caso in cui venisse accolto, la squalifica potrebbe essere ridotta di uno o due turni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments