Barca, stagione finita per Vidal

Il difensore si spezza una caviglia: stagione finita

  • A
  • A
  • A

La festa per il 6-0 del Barcellona sul campo dell'Alaves è rovinata dal grave infortunio di cui è rimasto vittima Aleix Vidal. Il terzino spagnolo ha subito all'86' un violentissimo intervento da parte del laterale avversario Theo Hernandez, che gli spezzato la caviglia destra. L'ex Siviglia è uscito in lacrime in barella: i primi report parlano di rottura dei legamenti della caviglia e si teme la frattura della stess. Stagione finita.

Ci ha messo un anno e mezzo a convincere Luis Enrique di poter essere utile alla causa blaugrana, la sua partenza a gennaio sembrava certa dopo che era finito ai margini della rosa, ma piano piano le cose sono migliorate e negli ultimi tempi Aleix Vidal si era ritagliato un ruolo importante.

Sul più bello, però, è arrivato l'intervento killer di Hernandez a partita ampiamente chiusa nel risultato. La caviglia distrutta, il giocatore in lacrime dal dolore e poi il trasporto all'ospedale di Vitoria. In attesa di esami più approfonditi, l'unica cosa certa è che la stagione di Vidal si è chiusa oggi pomeriggio.

Al termine del match contro il Barcellona, Theo Hernandez manda le sue scuse ad Aleix Vidal. "Volevo prendere il pallone. Ora voglio andare da lui per vedere le sue condizioni, voglio chiedere scusa".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments