Argentina: muore tifoso lanciato dalla tribuna

La tragedia in Belgrano-Talleres. Il padre: "Aveva riconosciuto l'assassino del fratello"

Ancora una tragedia nel calcio sudamericano. Durante il match Belgrano-Talleres, valevole per il massimo campionato argentino, alcuni ultras della squadra di casa hanno gettato dalla tribuna dello stadio Mario Kempes il 22enne Emanuel Balbo, pensando che fosse un tifoso avversario. Il giovane ha fatto un volo di 10 metri e, dopo essere giunto in ospedale in condizioni disperate, i medici non hanno potuto che constatarne la morte cerebrale.

IL VIDEO DEL VOLO

Incredibile la dinamica che ha portato all'ennesima tragedia nel calcio argentino, nel derby di Cordoba tra Belgrano e Talleres. Secondo quanto sostenuto dal padre del ragazzo, la cui versione è confermata dalla polizia locale, il ragazzo aveva riconosciuto l'assassino del fratello 14enne (investito in auto nel novembre 2012 e processo ancora in corso). A questo punto l'uomo, per evitare guai, ha urlato che Balbo era un tifoso del Talleres: da qui il tremendo gesto degli altri ultras che prima hanno picchiato il ragazzo e poi lo hanno gettato nel vuoto. Un volo di 10 metri che ha causato la morte cerebrale del giovane. Come riporta l'argentino "La Voz", la polizia locale ha individuato 4 giovani colpevoli di aver picchiato Balbo e due di loro sarebbero stati arrestati e rischiano davvero grosso.

TAGS:
Belgrano
Talleres
Argentina
Emanuel Balbo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X