Serie B, Frosinone al comando

I canarini vincono 2-1 contro il Parma, la squadra di Tesser trionfa sul Foggia 3-2 mentre Inzaghi supera nel finale 2-1 il Brescia

  • A
  • A
  • A

Nelle gare della 13a giornata di Serie B spicca la vittoria del Frosinone che in casa supera 2-1 il Parma e scavalca il Palermo in vetta alla classifica. Pareggio spettacolo 2-2 tra Salernitana e Bari che salgono a 20 punti. Rimonta incredibile della Cremonese che a Foggia trionfa 3-2 volando al terzo posto insieme al Venezia che vince 2-1 a Brescia nel finale. Vittoria 1-0 della Pro Vercelli nel derby contro il Novara, decide il gol di Morra.

Grande spettaccolo e tantissimi gol (32 in totale) nella 13a giornata di Serie B. Il Frosinone di Longo approffitta del pari del Palermo e vince in casa 2-1 contro il Parma grazie ai gol nel primo tempo di Maiello (che poi farà autogol) e Ciano. I canarini salgono così in testa alla classifica con 23 punti in attesa della gara dell'Empoli. Rimonte incredibili per Cremonese e Venezia che trionfano sui campi di Foggia e Brescia e si portano insieme al terzo posto. I ragazzi di Tesser collezionano l'ottavo risultato utile consecutivo recuperando il doppio svantaggio con le reti di Brighenti e Mokulu alla fine della prima frazione e con quella di Piccolo al 56' della ripresa che fissa il risultato sul 3-2. Succede tutto negli ultimi cinque minuti invece tra Brescia e Venezia con le Rondinelle che all'85' vanno avanti con il gol dell'eterno Caracciolo ma si fanno recuperare negli ultimi tre minuti da Pinato e Falzerano che fanno impazzire i tifosi ospiti per il 2-1 finale.

Pazzi pareggi per 2-2 tra Virtus Entella-Cesena e Salernitana-Bari. I bianconeri, che restano ultimi in classifica, vanno in vantaggio due volte con la doppietta di Jallow ma si fanno rimontare dai liguri che con La Mantia e Diaw trovano i gol del pari. I ragazzi di Bollini invece rispondono all'ottava rete di Galano con la doppietta del giovane Rossi, scuola Lazio. Al 77' del secondo tempo però ancora bomber Galano trova il suo nono gol stagionale e regala al Bari un punto prezioso che li fa restare in zona playoff a 20 lunghezze proprio insieme ai campani. Vittoria importantissima della Pro Vercelli che ritrova i tre punti nel derby piemontese con il Novara grazie alla rete di Morra salendo a 13 punti. Show di Malcore nel 4-2 del Carpi con l'Ascoli. L'attaccante degli emiliani realizza la sua personale tripletta portando il Carpi a un punto dalla zona playoff. Sempre più in crisi i marchigiani che perdono ancora e adesso sono penultimi. Da segnalare anche il pareggio 1-1 tra Cittadella e Ternana, con la squadra di Pochesci che non riesce più a vincere e naviga ancora in zone molto pericolose della classifica.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments