Closing e 100 mln: c'è tempo fino a venerdì. E c'è fiducia

I dubbi non sono ancora svaniti, ma filtrano indiscrezioni positive

  • A
  • A
  • A

Ancora tre giorni. Fino a venerdì. E' il tempo (non è un ultimatum) concesso per il versamento della terza caparra da 100 milioni che sancirebbe il passaggio delle azioni il giorno previsto del closing, ovvero il 7 aprile. Si fa o non si fa? Il dubbio rimane, ma filtrano indiscrezioni positive, nel senso che quei 100 milioni arriveranno.

Yonghong Li -come riferisce Carlo Pellegatti a Premium Sport- verserebbe la somma solo se fosse certo di avere i 320 milioni da dare a Fininvest per chiudere la trattativa: 220 per l'acquisto del club, 100 già spesi per la gestione del Milan da luglio.
Venerdì 24 marzo diventa una data diciamo fondamentale. I dubbi e i malumori lasciano spazio all'attesa fiduciosa della terza tranche, attesa positiva anche da parte della SES.
Per quanto riguarda il futuro e l'eventuale dopo closing -dice ancora Pellegatti- le preoccupazioni di Silvio Berlusconi vengono temperate dalla parte del contratto che parla di 350 milioni che Yonghong Li dovrà investire nei prossimi tre anni per il rafforzamento della squadra.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments