TUFFI

Europei di tuffi, Francesco Casalini e Julian Verzotto colgono l'argento nel sincro dalla piattaforma

Il 19enne bergamasco e il 23enne bolzanino si sono dovuti fermare alle spalle degli austriaci Anton Knoll e Dariush Lotfi

di
  • A
  • A
  • A
Europei di tuffi, Francesco Casalini e Julian Verzotto colgono l'argento nel sincro dalla piattaforma - foto 1
© Getty Images

La "linea verde" dell'Italia continua a ripagare agli Europei di tuffi dove, dopo il doppio podio di Matteo Santoro e Stefano Belotti nel trampolino da un metro, è arrivato l'argento di Francesco Casalini e Julian Verzotto nel sincro dalla piattaforma. Il 19enne bergamasco e il 23enne bolzanino si sono dovuti arrendere soltanto agli austriaci Anton Knoll e Dariush Lotfi consegnando la terza medaglia al movimento tricolore impegnato a Belgrado (Serbia).

Knoll e Lotfi hanno totalizzato 367.05 punti andando oltre quota settanta punti sia nel triplo e mezzo ritornato raggruppato (74.60) che nel triplo e mezzo avanti carpiato (70.20). Discorso diverso invece per Casalini e Verzotto che hanno condotto una finale regolare con un buon triplo e mezzo ritornato raggruppato (68.16) prima di chiudere con un triplo e mezzo indietro raggruppato (67.32) e un doppio e mezzo indietro carpiato con un avvitamento e mezzo (67.20) che gli è valso un punteggio complessivo di 356.88.

Terza piazza per gli inglesi Ben Cutmore ed Euan McCabe che si sono portati a casa il bronzo con 367.05 punti che hanno preceduto gli spagnoli Carlos Camacho Del Hoyo e Max Linan Canela (350.01) e gli ucraini Kiril Boliukh e Mark Hrytsenko (349.23).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti