Moto3, Aragon: Navarro vince, Binder è campione del mondo

Bastianini 3° e Di Giannantonio 4° battuti in volata

Moto3, Aragon: Navarro vince, Binder è campione del mondo

Sul circuito di Aragon la gara di Moto3 finisce ancora una volta in volata con lo spagnolo Jorge Navarro che ha lo spunto vincente e si prende il secondo successo in stagione. Lo spagnolo beffa innanzitutto Brad Binder, ma è una sconfitta dolce perché il sudafricano vince il titolo mondiale dopo aver dominato tutto l'anno. Sconfitta amara invece per Enea Bastianini 3°e Fabio Di Giannantonio 4°che hanno sognato la vittoria fino all'ultimo.

Brad Binder ha affondato il colpo al primo match point, il sudafricano dopo aver passato l'intero mondiale in testa va a prendersi un meritatissimo titolo all'età di 21 anni. Cinque vittorie, sempre a podio ad eccezione di tre gare, una superiorità a tratti imbarazzante dovuta anche a una grande moto Ktm che anche ad Aragon ha fatto la differenza soprattutto in rettilineo. Gli italiani ci hanno provato tutto l'anno a mettergli il bastone tra le ruote e anche oggi Bastianini e Di Giannantonio gli hanno complicato la vita più volte, ma alla fine l'ha spuntata ancora lui. La buona notizia è che il prossimo anno Binder volerà in Moto2 e ci sarà la possibilità di lottare anche per il titolo.

I due piloti italiani della Honda fanno una grandissima gara, ma peccano ancora di strategia nell'ultimo giro. Bastianini arriva primo al penultimo rettilineo e viene infilato a causa del gioco delle scie. Un peccato, Enea quest'anno ha collezionato cinque podi ma nessuna vittoria. Navarro, un altro all'ultima stagione in Moto3, supera l'italiano nella battaglia per il titolo di vicecampione e ora ha quattro punti di vantaggio. Dietro invece ci sono tre piloti che si giocano il trofeo di rookie dell'anno: Joan Mir (117), NicolòBulega (113) molto sfortunato oggi perché coinvolto in un incidente al primo giro e Fabio Di Giannantonio (111).

TAGS:
Motori
MotoGP
Aragon
Yamaha
Honda
Ducati
Rossi
Lorenzo
Marquez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X