GP VALENCIA

MotoGP Valencia: Quartararo domina anche le Libere 2, Rossi e le Ducati in difficoltà

Il francese della Yamaha Petronas davanti a Vinales e Marquez. Dovi agguanta la top 10, Vale ancora a terra

di
  • A
  • A
  • A

Fabio Quartararo è il pilota più veloce dopo i primi due turni di libere del GP della Comunità Valenciana, ultima tappa del Motomondiale 2019. Il francese della Yamaha Petronas ha chiuso la FP2 in 1'30''735, tenendosi dietro la M1 ufficiale di Vinales e la Honda di Marquez. Solo 9° Dovizioso con la prima Ducati ufficiale, 14° Valentino Rossi, vittima di un'altra caduta. Sedicesimo Jorge Lorenzo, al suo ultimo weekend in MotoGP.

Il fine settimana che chiude la stagione iridata prosegue nel segno di Quartararo, che anche nel pomeriggio valenciano è riuscito a tenersi tutti alle spalle, a partire dalla coppia spagnola formata da Vinales (+ 0''148) e Marquez (+ 0''239). Un terzetto che, ancora una volta, è sembrato in grado di fare la differenza sul resto del gruppo, quantomeno sul giro secco. Fabio, Maverick e Marc, d'altronde, sono gli unici tre piloti che hanno centrato la pole position nel 2019. Un trend che sembra destinato a proseguire anche nell'ultima gara dell'anno.

Jack Miller ha portato la sua Ducati al 4° posto (+ 0''265), mentre il primo degli italiani è stato un ottimo Franco Morbidelli (5° a  + 0''464), seguito a ruota dalle Suzuki di Rins e Mir e dall'Aprilia di Aleix Espargaro, agevolmente in top 10 con un brillante ottavo tempo.

Giornata invece complicata per gli altri italiani, a partire da Valentino Rossi: dopo l'innocua scivolata della mattinata, è stato vittima di una seconda caduta (questa volta alla curva 10), che ha ridotto a brandelli la sua M1 ma che, fortunatamente, non gli ha lasciato conseguenze fisiche. Il Dottore ha però perso oltre 20 minuti di sessione e non è riuscito ad andare oltre un anonimo 14° tempo (+ 1''040). Riscontri poco positivi anche per le Ducati ufficiali, che domenica dovranno difendere il primo posto nella classifica iridata riservata ai team: Dovizioso ha faticato a trovare il ritmo, è stato fermato da un piccolo problema idraulico e ha poi chiuso 9°, strappando un posto in top 10 ma a + 0''616 da Quartararo; Petrucci ha chiuso 12° (+ 0''720), subito davanti al test rider Michele Pirro.

Sedicesimo tempo per Jorge Lorenzo, al suo ultimo weekend da pilota dopo l'annuncio del ritiro dalle competizioni. Momentaneamente al Q2 invece Johann Zarco con la Honda LCR (10° a + 0''634), al momento in pole position per prendere il suo posto in HRC nel 2020.

LIBERE 2, I TEMPI

CALENDARIO E CLASSIFICHE

QUARTARARO SI PRENDE LE LIBERE 1

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments