GP VALENCIA

MotoGP Valencia, Quartararo mette tutti in riga nelle Libere 1

Miller e Marquez incollati al francese, poi Vinales e Morbidelli. Più staccati Rossi e gli altri italiani

di
  • A
  • A
  • A

Fabio Quartararo è stato il pilota più veloce nella prima sessione di libere del GP della Comunità Valenciana, ultima tappa del Motomondiale 2019. Il francese della Yamaha Petronas ha girato in 1'31''455, tenendosi dietro la Ducati Pramac di Miller e la Honda del campione del mondo Marquez. Ottavo tempo per Rossi (scivolato nel finale), nono per Dovizioso, solo 18° Jorge Lorenzo, al suo ultimo weekend da pilota MotoGP.

Il fine settimana che chiude la stagione delle due ruote è ripartito dalle certezze: nel freddo della mattinata valenciana è stato il solito Quartararo a svettare su tutti, regolando per appena 57 millesimi la Desmosedici di Miller, uno dei pochi a montare la soft nuova nel finale. Terzo crono per Marquez (+ 0''077), seguito a sua volta da vicinissimo dalla M1 ufficiale di Vinales (+ 0''153)e da quella del team Petronas di Morbidelli (+ 0''203).

Un po' più pesanti i distacchi degli altri italiani: Valentino Rossi ha chiuso 8° alle spalle della Suzuki di Mir e della KTM di Espargaro, con oltre mezzo secondo di distacco dalla vetta (+ 0''521), ma non ha potuto sfruttare il finale di turno per migliorarsi a causa di una (innocua) scivolata alla curva 4; Andrea Dovizioso (vincitore a Valencia nel 2018)  ha tenuto il 9° posto (+ 0''677) senza tentare il time attack finale.

Ha strappato un posto in top 10 anche Rins con l'altra Suzuki, mentre è scivolato in undicesima posizione Danilo Petrucci con l'altra Ducati ufficiale. Il ternano avrà il compito, insieme a Dovi, di difendere i due punti di vantaggio che il team Ducati ancora ha in classifica iridata sul team Repsol Honda.

Momentaneamente fuori dal Q2 anche le Aprilia di Aleix Espargaro (12° a + 0''789, a soli 38 millesimi dalla top 10) e Andrea Iannone (16° a + 1''314). Diciottesimo tempo per Jorge Lorenzo (+ 1''405), al suo ultimo weekend da pilota professionista dopo l'annuncio del ritiro. Tredicesimo (+ 1''057) per Johann Zarco con la Honda LCR, al momento candidato numero uno a prendere il posto del maiorchino in HRC.

LIBERE 1, I TEMPI

CALENDARIO E CLASSIFICHE

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments