MANOVRE GIALLOROSSE

Roma, idea Hummels a paramentro zero: lo scenario 

L'ormai ex giocatore giallonero rappresenta una reale occasione e lo stipendio di 3,6 milioni a stagione non dovrebbe rappresentare un ostacolo per i Friedkin 

  • A
  • A
  • A

La storia tra Mats Hummels e il Borussia Dortmund finisce dopo ben 13 anni, ma a gioirne potrebbe essere una squadra italiana. Il passaggio da gialloneri a giallorossi, infatti, potrebbe non essere così traumatico. Intanto il giocatore ha ufficializzato il mancato rinnovo con il club tedesco sui suoi canali social, con toccanti parole rivolte ai tifosi di sempre: "Cari tifosi, la mia avventura in giallonero sta giungendo al termine dopo un totale di oltre 13 anni. Per me è stato un grande onore e piacere aver giocato così a lungo per il BVB. Questo club è qualcosa di molto speciale per me. Vorrei anche ringraziare tutti i dipendenti del BVB e naturalmente gli innumerevoli grandi allenatori e i fantastici compagni di squadra che ho potuto incontrare in questi anni”. Ha poi aggiunto, commosso, rivolgendosi al club col quale ha giocato 508 partite in carriera: “Incrocio le dita affinché vi incontriate tutti al Borsigplatz il prima possibile per festeggiare. Fino ad allora, farò il tifo da lontano e, spero, di tanto in tanto allo stadio. Mi mancherete”.

E ora? Il difensore diventa una pedina interessante sul mercato e la Roma ha fiutato il colpo, non vuole perdere tempo. Sarebbero già avvenuti i primi contatti con l’entourage del giocatore, come riportato da Calciomercato.com, per cercare di non lasciarselo scappare. La proprietà poi, nel vertice di Trigoria, ha promesso 5 colpi di mercato alla squadra di De Rossi e un leader di difesa è necessario. Lo stipendio da 3,6 milioni a stagione non dovrebbe rappresentare un problema, anche perché il centrale tedesco classe ’88 arriverebbe a parametro zero. Inoltre, l’ex Bayern Monaco ha espresso il desiderio di rimanere in Europa, rifiutando importanti offerte economiche dall’Arabia Saudita, e questo gioca a favore della Roma.

Vedi anche Hummels lascia il Borussia Dortmund: "È stato un grande onore". Occasione a zero per le italiane Calcio estero Hummels lascia il Borussia Dortmund: "È stato un grande onore". Occasione a zero per le italiane

Resta calda anche la pista per il ruolo di esterno di Raoul Bellanova, non esclusa da un possibile arrivo di Hummels. La Roma lo vuole, ma lo scoglio è rappresentato dalla valutazione. L’agente Busardó sta cercando di convincere il Torino a cedere il giocatore granata a un prezzo inferiore, ma la proprietà non vuole scende sotto i 25 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti