Napoli, nuovo ruolo per Hamsik

Per la porta è pronto Meret insieme a Karnezis: con l'Udinese è un affare da 30 milioni

  • A
  • A
  • A

Il Napoli di Ancelotti potrebbe nascere con una novità importante in mezzo al campo. Jorginho è vicino al City e settimana prossima potrebbe essere quella decisiva, intanto De Laurentiis non molla Hamsik - per cui chiede 40 milioni di euro - e il nuovo tecnico azzurro sta pensando di cambiargli posizione: non più mezz'ala, ma regista davanti alla difesa. Un ruolo alla Pirlo per prendere il comando del Napoli.

Ancelotti è stuzzicato dall'idea di utilizzare Hamsik nel ruolo di regista. L'ottima visione di gioco dello slovacco, unita alla sua rapidità con le gambe e con la testa, sono ingredienti fondamentali per agire in quella posizione e Carletto, d'altronde, è uno che di quel ruolo se ne intende. La Cina intanto continua a insistere per il giocatore, ma De Laurentiis non fa sconti e per Marek pretende 40 milioni di euro. Difficile, a questo punto, che possa partire.

Intanto il Napoli continua a lavorare sul mercato per mettere a disposizione di Ancelotti l'erede di Reina. Raffreddata la pista Areola - per cui i due club sono lontani nella valutazione del portiere -, il nome sempre più caldo è quello di Meret. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, i partenopei e l'Udinese stanno intavolando una trattativa che comprenderebbe anche Karnezis, nell'ultima stagione al Watford. Per la coppia di portieri il Napoli potrebbe chiudere nei prossimi giorni a 30 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments