Milan ok con Laxalt e Castillejo

Presentati gli ultimi acquisti con Bakayoko e ufficializzate le cessioni delle punte

  • A
  • A
  • A

Con la presentazione di Bakayoko, Laxalt e Castillejo si è chiuso il mercato del Milan. Tre giocatori che hanno già lavorato agli ordini di Gattuso e hanno riempito diverse caselle nella rosa rossonera. Niente da fare per Milinkovic-Savic e Rabiot, che Leonardo ha escluso di aver mai trattato, mentre sono state ufficializzate diverse cessioni: Bacca al Villarreal e Lapadula al Genoa, ma anche Gabriel al Perugia.

"Il nostro mercato è chiuso. Non faremo nulla nelle prossime ore. Quindi rilassatevi pure". Il presidente del Milan, Paolo Scaroni, scherza con i giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione di Diego Laxalt e conferma che, nelle ultime ore di mercato, il Milan non comprerà altro giocatori. "Abbiamo acquistato otto giocatori - ricorda Scaroni -, e siamo contenti di quanto fatto. Diamo a Gattuso un Milan più giovane e forte di quello precedente. Siamo da Champions? Lo chiederete a Leonardo a Maldini".

Leonardo, dg del Milan, nella conferenza che ha chiuso i lavori di mercato dei rossoneri: "Non c'è mai stata una trattativa con la Lazio per Milinkovic-Savic. Ho parlato con il suo agente, Kezman, lo conosco bene. Non è mai partita la trattativa, non è mai stata una possibilità. Non era fattibile, ha un costo altissimo e non entra nei paletti stabiliti dalla Uefa".

E' arrivata l'ufficialità degli acquisti di Diego Laxalt e Samu Castillejo. "AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Villarreal CF il diritto alle prestazioni sportive dell'attaccante Samuel Castillejo Azuaga (“Samu”) e di aver acquisito a titolo definitivo dal Genoa CFC il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Diego Sebastian Laxalt Suárez (“Diego”). Nato il 18 gennaio 1995 a Malaga, Samu è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile della sua città. Nella prima stagione da professionista, a 19 anni, ha collezionato 34 presenze in Liga. Nel giugno 2015 approda al Villarreal, dove ha stabilmente fatto parte della formazione titolare. Nato il 7 febbraio 1993 a Montevideo, Diego ha fatto il suo esordio in Serie A nel 2013 con la maglia del Bologna proprio contro il Milan. Vanta ad oggi 130 presenze nel nostro campionato tra Genoa, Bologna e Empoli. Ha recentemente disputato il Mondiale con l'Uruguay arrivando fino ai quarti di finale. Con l'arrivo di Bakayoko, Castillejo e Laxalt, AC Milan termina le operazioni in entrata di questa sessione estiva di mercato", il comunicato rossonero.

Annunciate anche le cessioni di Gianluca Lapadula e Carlos Bacca: "Il Club comunica la contestuale cessione a titolo definitivo dell'attaccante Carlos Arturo Bacca Ahumada al Villarreal CF e dell'attaccante Gianluca Lapadula, sempre a titolo definitivo, al Genoa CFC. Il Club desidera ringraziare entrambi i giocatori per la professionalità dimostrata, augurando loro le migliori soddisfazioni sportive.

Il Milan comunica "di aver ceduto a titolo definitivo al Perugia Calcio le prestazioni sportive del calciatore Gabriel Vasconcelos". Il club ringrazia "il giocatore per la professionalita' sempre dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni sportive".

Siamo agli sgocciaoli per realizzare il sogno Sergej Milinkovic-Savic. Nelle ultime ore si sono susseguite le voci di un nuovo tentativo per il serbo della Lazio, anche se non ci sono state conferme. I rossoneri avrebbero ribadito un'offerta da 40 milioni di euro più altri 80 per l'obbligo di riscatto, che però, non avrebbero fatto breccia in Lotito. L'impressione, qundi, è che tutto venga rimandato alla prossima estate.

Leonardo avrebbe contattato nelle ultime ore l'entourage di Daniele Baselli per capire la fattibilità dell'operazione e se il giocatore fosse interessato al trasferimento. Tutto, però, è legato alle eventuali uscite di Montolivo e Bertolacci. Solo in questo caso si farebbe un tentativo. Per convincere Cairo, comunque, ci vorrebbero 20/25 milioni di euro.

Come per Milinkovic-Savic, il Milan sfida la Juve per Adrien Rabiot. Il centrocampista francese ha ribadito al Psg di non voler rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2019 e così si è aperta la caccia. Che potrebbe anche concretizzarsi con un colpo di scena dell'ultimo minuto se i parigini dovessero convincersi a venderlo subito senza rischiare di perderlo a zero.

L'agente di José Mauri è stato a Casa Milan per trovare una sistemazione per il futuro. Il centrocampista piace sopratutto al Parma, anche se ci sarebbe l'interesse di altri club. Stefan Simic, invece, è destinato al Crotone.

In giornata si concluderanno gli ultimi adempimenti fisici prima dell'annuncio dell'ingagigo di Diego Laxalt e Samu Castillejo, che ieri hanno svolto le tradizionali visite e che oggi verranno ufficializzati in contemporanea.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments